Resta in contatto

News

Corini: “Abbiamo vinto insieme al calore dei tifosi. I tre punti di oggi ci consolidano”

Il tecnico giallorosso commenta la prima vittoria casalinga del 2021, maturata contro il Cosenza, nella consueta conferenza postgara.

SUCCESSO IMPORTANTE.Una gara piena di significati, diamo continuità a Cremona. Oggi abbiamo avuto i tifosi sotto l’albergo, volevamo ripagare l’affetto con una grande prestazione. E’ stata una giornata perfetta: abbiamo prima trovato il calore dei tifosi e poi i punti sul terreno di gioco. Dovevamo meritarci la loro vicinanza, loro ci hanno appoggiato prima ancora di chiederci dei risultati. Ci siamo espressi in modo gagliardo, recuperando una gara, tante cose di questa partita ci danno forza. Lotteremo per qualcosa di importante fino alla fine e se sarà appendice di campionato agiremo di conseguenza”. 

VITTORIA DEL GRUPPO. “Ci stiamo consolidando, ci sono state tanti miglioramenti. Sentivo i valori di questa squadra, dovevamo spingerci oltre la classifica che era diversa da quello che immaginavamo. Il gruppo ha accettato bene i nuovi, siamo tutti solidi. Quando vuoi costruire qualcosa d’importante, va fatto insieme. Il loro calore è stato importante, è questa la gioia, sarà la base prima della partita di Pescara”.

CAMBIO DI PASSO. “Io penso che c’è stato un lavoro da quest’estate. C’è stato un ritiro accorciato. I Rodriguez, i Gallo, vengono da lontano. Erano esclusi da esercitazioni per sovrannumero mesi fa, hanno saputo soffrire per continuare spazio, è cresciuto il livello negli allenamenti e di conseguenza nelle gare. Il campo poi parla, non è una frase fatta. Quando io do spazio sono ragazzi che se lo meritano. Loro sono bravi e devono lavorare molto per mantenere questi standard. Servono tanti giocatori importanti per darci energie mentali e fisiche. Dobbiamo portare avanti il lavoro”.

YALCIN E PETTINARI. “Pettinari è un calciatore di qualità, ha grande stima da parte mia, non stava bene fisicamente e non ha espresso il suo talento. Le vicissitudini di mercato lo han fatto restare qui, ha fatto due spezzoni di gara importanti ed è una base. Yalcin ancora fatica ma ha grande qualità tecnica e muscolare. Ha certezze in più. Mi dispiace penalizzare Stepinski. Ho cinque attaccanti di valore”.

LO STEP ODIERNO DI CRESCITA. “In cosa siamo cresciuti oggi rispetto agli appuntamenti precedenti? Un passaggio di consolidamento, ci siamo consolidati con cose di squadra, cose nostre. Quando il campo risponde così credo sia tutta una conseguenza. Io ho cinquant’anni e credo che devo ancora crescere. Abbiamo ragazzi giovani che devono consolidarsi, elementi maturi che hanno ancora dei percorsi da dire. Il nostro può essere un mix esplosivo se tutto va bene”.

CODA OUT. “La sostituzione di Coda? Torno al discorso di prima. Ho cinque attaccanti di valore. Rodriguez mi dà certe cose e Coda era ammonito. I miei attaccanti si spendono tanto e credo cambiarli possa aiutare la loro qualità. Meglio cambiarli che avere due attaccanti di ruolo. Quest’ultima cosa ci ha penalizzato in delle gare”.

 

 

 

 

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Antonio Arnesano
Antonio Arnesano
1 mese fa

Bene Mister..la strada dei giovani è quella giusta..la meritano anche perché tecnicamente sono validi..e non è stata la fortuna od i favoritismi a farci vincere la partita..bensì la differenza tecnica che ora viene lasciata venire fuori..l’approccio mentale dalla partita con il brescia è quello che ci farà sperare per il prosieguo del campionato..avremmo molte possibilità di arrivare alla promozione diretta se Coda si sbloccasse.. abbiamo bisogno del nostro bomber..sembra abbia perso naturalezza.. ed ha tecnica e fisico per essere un giocatore di serie a..poi c’è una concreta speranza che arriveranno gol pesanti da yalcin..insomma una buona alchimia che potrebbe favorirci..ma… Leggi il resto »

Enzo
Enzo
1 mese fa

In più il 3 gol in fuorigioco di almeno 1 metro! Chi partita hai vinto?

Enzo
Enzo
1 mese fa

Hai vinto con 2 rigori regalati…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande Corini

RDN
RDN
1 mese fa

Avanti Lecce..Pescara grida ancora vendetta!

Salvatore Papadia
papas
1 mese fa

Bravo Corini, stai dimostrando di essere una persona intelligente, che sa correggere in tempo i propri errori senza farsi influenzare dai Big! Grande persona ! FORZA RAGAZZI A PESCARA PER VINCERE !!!

Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Checco Moriero è il più grande giocatore di tutti i tempi ad avere giocato nel Lecce. Un mix tra causio e Bruno conti, fosse andato alla..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Grandissimo Mirko nella storia di questa società, io inorerei tutti questi grandi personaggi del lecce mettendo attorno allo stadio via del mare..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "....e c ero anche io con i miei 27 anni!!"

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Hai ragione. Ricordo un tiro di Beto Barbas dalla trequarti del campo, preso al volo dal portiere avversario all’altezza dello stomaco, che si..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un grande ottima visione di gioco nel centrocampo dell'epoca."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News