Resta in contatto

News

CdS – Lecce-Salernitana, il duello degli opposti

Focus di approfondimento del Corriere dello sport (a firma di Giuseppe Andriani) dedicato alla partita di stasera.

La Salernitana non subisce gol da 637 minuiti (recupero esclusi, per semplicità di calcolo), nelle ultime sei ha tenuto la porta inviolata. Nelle stesse giornate il Lecce ha segnato 17 volte. È il duello totale, Corini contro Castori, e non soltanto. È la sfida tra il miglior attacco del torneo, e una delle migliori difese. Un punto di differenza, ci si gioca una fetta di promozione. Dodici risultati utili consecutivi per i campani, nove per i salentini. Il Lecce è una squadra che va all’attacco (e lo testimoniano le gare contro Venezia, Frosinone e Chievo Verona).

La Salernitana, invece, non segna tre gol in una sola partita dal 31 ottobre contro la Reggiana all’Arechi. Nelle ultime dieci il Lecce ha recuperato 5 punti alla Salernitana: come? Con l’attacco: 23 gol realizzati dai giallorossi, appena 8 (poco più di un terzo) dai granata, che ne hanno incassati solo 4, a fronte degli 11 dei rivali. Insomma, il Lecce va all’attacco, è l’unica strada che conosca, ma la Salernitana alza la barricata. La partita nella partita.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Credo che il calcio sia un viaggio senza tempo dove le bandiere i miti che personificano una squadra rimarranno nella memoria degli anziani che un..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News