Resta in contatto

News

Lupo: “Gallo? Sono contento per la sua esplosione. Volevo portarlo a Venezia, ma…”

L’ex d.s., tra le altre, di Palermo e Venezia, ha parlato del campionato di B ai microfoni di Tmw. C’è contentezza per l’esplosione del giovane terzino.

GIOVANI DI B IN MOSTRA. “Sono contento per Gallo che a Lecce si sta facendo valere, avevo provato a portarlo a Venezia l’anno scorso. Può fare molto bene. Così come Brescianini e Carnesecchi sono ragazzi che stanno facendo bene. E Rodriguez a Lecce che ha dimostrato di avere grande talento: può arrivare in alto, ha qualità tecniche e mi sembra anche caratteriali. Sa anche entrare a partita in corso”.

CAMPIONATO. “Mi aspettavo un campionato equilibrato. Avere un buon organico non significa fare un buon campionato e lo dimostrano gli stenti di Frosinone e Cremonese. Quando davanti punti su calciatori come Balotelli che non ti danno ciò che ti aspetti è normale fare fatica. La carriera parla per lui nel bene e nel male. Si è parlato di troppi treni da prendere, gliene sono passati davanti tanti e importanti. Li ha lasciati correre”.

LUPO RITORNA IN CAMPO? “Il mercato comincia a muoversi. Ci sono delle varie situazioni in diverse categorie. Spero di poter riprendere alla mia maniera potendo pensare di incidere e non rientrare tanto per farlo. Voglio avere la possibilità di intervenire ed incidere”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Checco Moriero è il più grande giocatore di tutti i tempi ad avere giocato nel Lecce. Un mix tra causio e Bruno conti, fosse andato alla..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Grandissimo Mirko nella storia di questa società, io inorerei tutti questi grandi personaggi del lecce mettendo attorno allo stadio via del mare..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "....e c ero anche io con i miei 27 anni!!"

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Hai ragione. Ricordo un tiro di Beto Barbas dalla trequarti del campo, preso al volo dal portiere avversario all’altezza dello stomaco, che si..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un grande ottima visione di gioco nel centrocampo dell'epoca."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News