Resta in contatto

News

Lupo: “Serie B? Mi aspettavo di più dal Lecce, pensavo venisse promosso direttamente…”

Fabio Lupo, ex direttore sportivo del Venezia, parla a Tmw, tra le altre cose, anche del club giallorosso.

VENEZIA DI OGGI.Sono felice per il gruppo, per la società e la tifoseria. Sicuramente riconosco al mio lavoro e a quello di Armando Ortoli di aver creato un’identità tecnica e morale. Collauto e Poggi poi sono stati bravi a far salire ulteriormente la qualità dell’organico e a scegliere Zanetti che io avevo già individuato come sostituto di Dionisi. In questo Venezia riconosco l’identità tecnica e morale del nostro lavoro”.

VENEZIA AVVANTAGGIATO.Ha messo una grossa ipoteca nella partita di andata con una prestazione di alto livello, al contrario del Cittadella che non ha giocato al meglio delle proprie possibilità, ma è una squadra che ha carattere e quindi sarà una partita combattuta”.

LA FINALE DI STASERA E’ INEDITA.Un mese e mezzo fa era tra le meno probabili. Ma è una finale che premia le due squadre che hanno avuto maggiore continuità. Il Cittadella non è una sorpresa, neppure il Venezia che quest’anno si è rafforzato. Mi aspettavo però di più dal Lecce, pensavo venisse promosso direttamente”.

HA DELUSO IL MONZA.Quest’anno la Serie B ha premiato squadre con un’identità tecnico tattica ben precisa. Per questo credevo nel Lecce. Al Monza pur riconoscendo un ottimo organico non ho riconosciuto un’identità: ha cambiato tanto, poi Boateng che doveva essere il trascinatore non ha dato quanto ci si aspettasse”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."
Advertisement

Altro da News