Resta in contatto

News

Un aiuto in più per il finale? Il Via del Mare scalda i motori: dal 1° maggio ok a 1000 spettatori

In caso di zona gialla un migliaio di tifosi potrebbero assistere ai match di campionati agonistici disputati all’aperto, Serie B inclusa.

Solo alcuni giorni fa c’era stata lanticipazione del nuovo DPCM relativa alla riapertura, seppur parziale, degli spalti. Questa riportava la possibilità di avere mille spettatori sugli spalti nelle gare disputate all’aperto in campionati di interesse nazionale come, nel caso del calcio, Serie A e Serie B in primis. Una notizia importante, ma che ora in chiave Lecce assume ulteriore rilevanza dopo lo slittamento del calendario.

Stando a quanto dovrebbe essere confermato dai vertici governativi, in caso di zona gialla il Via del Mare potrebbe registrare la presenza di mille tifosi nei match con Cittadella e Reggina. Nulla di trascendentale, ma comunque una spinta ed un aiuto in più in due gare chiave per la lotta promozione dei giallorossi. Con la discriminante nonché la speranza che, ovviamente, la regione Puglia possa passare presto ad una situazione sanitaria e di pressione ospedaliera ben più serena.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Sei stato un grande. E che dire di quelle punizioni di collo esterno. Magiche"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima di scrivere di sor Carletto dovevate sentire lui e stato citato tutto ma le sue vere origini. Fu scoperto da Costantino Rozzi e le vere gesta la..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Il talento più puro che abbia indossato la maglia giallorossa..."
Advertisement

Altro da News