Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

GdS – Corini: “Sono rimasto scottato dal sole di Lecce. Miccoli? C’è un aneddoto!”

L’allenatore giallorosso parla, in esclusiva per La Gazzetta dello Sport (intervista di Giuseppe Calvi), del suo Lecce. In questa seconda parte l’allenatore bresciano si sofferma soprattutto sugli aspetti extracalcistici.

VITA A LECCE. «Magari la prima vacanza, appena sarà possibile, la farò proprio al mare del Salento. Con la pelata che mi ritrovo, già da marzo ho dovuto proteggermi dal sole, che qui picchia forte. Mi sono sempre definito, con orgoglio, un uomo che ama la nebbia nella quale è cresciuto. Ma, avendo vissuto per anni a Palermo, Napoli, Genova e poi Crotone, ho apprezzato le zone del mare. A Lecce ho imparato a gustare qualche piatto tipico, come i ciceri e tria (ceci e pasta fritta, ndr). Prima o poi, imparerò il dialetto. Intanto, io e i miei collaboratori abbiamo messo nel mirino il medico sociale Congedo, per quel modo che qui hanno di prolungare alcuni suoni: così con e non si trasformano in conno e nonno».

ANEDOTTO CON MICCOLI. «A ottobre, un giorno Fabrizio mi telefonò per comunicarmi che aveva bisogno dell’appartamento (Corini abita in un appartamento di proprietà di Miccoli, ndr) per qualche ora, perché era necessario effettuare dei lavori. Concluso l’allenamento del mattino, sarei dovuto andare a casa. Invece, cambiai programma e avvisai Fabrizio che sarei tornato nel pomeriggio. Cosi, feci saltare il piano che lui aveva organizzato con mia moglie Aurelia, le piccole Sofia e Carlotta egli altri due figli, Alessandra e Filippo, che Miccoli aveva fatto entrare nel mio appartamento per farmi la sorpresa. Mentre ero a pranzo, entrò nel locale l’intera famiglia: non credevo a miei occhi, fu un regalo straordinario averli tutti insieme con me, nella mia Lecce».

Qui la prima parte dell’intervista.

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Attilio.87
Attilio.87
2 anni fa

Lunga Vita al mister augurandogli di rimanere a vita nella nostra Citta’.

Franz
Franz
2 anni fa

Grande Mister.??‍♂️?❤?❤?❤

Gianni
Gianni
2 anni fa

Immenso Mister….uno di noi ?♥️??⚽

Alessio
Alessio
2 anni fa
Reply to  Gianni

Confermo…da PALERMITANO

Articoli correlati

Il presidente al temine dell'incontro con il Frosinone ha commentato a Tele Rama l'andamento della...
Lo scontro salvezza dello stadio Benito Stirpe termina 1-1. Al gol di Cheddira risponde il...
Il penalty calciato dall'attaccante montenegrino e terminato in porta, decisivo per l'1-1 in casa del...

Dal Network

Bruttissima notizia per l'attaccante degli emiliani e della nazionale...
L'allenatore del Frosinone recrimina per la ripetizione della massima punizione prima mancata da Rafia e...
Il centrocampista giallazzurro ha parlato a Dazn a pochi minuti dal fischio d'inizio...
Calcio Lecce