Resta in contatto

News

Hjulmand-gol ai rigori, ma non basta. Danimarca fuori dagli Europei Under 21

Il danese del Lecce mette a segno il quarto penalty della lotteria conclusiva che però non basta ai suoi per avere la meglio della Germania.

Finisce in modo beffardo l’Europeo Under 21 di Morten Hjulmand. Il centrocampista del Lecce è stato eliminato ai quarti, con la sua Danimarca, dalla Germania, al termine di un match conclusosi sul 2-2 dopo i tempi supplementari ma che ha visto premiata la compagine teutonica dopo la lotteria dei rigori. Per il giallorosso la soddisfazione di aver segnato il quarto rigore, non sufficiente visti gli errori dei connazionali Faghir e Kristansen, e di essere stato protagonista di una buona prova nella mezz’ora in cui è stato in campo. Il ct Capellas lo ha infatti schierato come mezzala destra dal novantesimo, sfruttandolo nel recupero e poi nei supplementari.

Danimarca fuori e Germania avanti, dunque. I tedeschi se la vedranno ora con l’Olanda, che ha battuto la Francia in rimonta. Dall’altra parte del tabellone sarà Spagna-Portogallo, con i lusitani che hanno eliminato l’Italia dopo un pirotecnico 5-3 anche grazie alla doppietta del monzese Dany Mota.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un calciatore esemplare, un campione che avrebbe meritato di più. Purtroppo come regista nella sua Argentina c'era un certo Diego Maradona... ma..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News