Resta in contatto

News

Corvino chiude a Pellè: “Calciatori di fama? Ingaggi non sostenibili”

A margine della lunga conferenza tenutasi oggi, Pantaleo Corvino ha parlato dell’eventuale utilizzo del budget per il calciomercato per acquisire calciatori di fama europeo. Il riferimento era ovviamente orientato a Graziano Pellè, svincolato dal Parma.

Corvino ha risposto così al quesito: “Per permetterci calciatori di fama servono fondi. Sono delle opportunità, ma questi calciatori hanno ingaggi importanti. Quest’anno non ci sono stati degli incassi che avrebbero reso il nostro modello totalmente sostenibile. Ho portato calciatori che guadagnano 100mila euro, 50mila euro, 70mila euro. Loro sono stati affiancati a elementi che, provenienti dalla A, percepivano 700mila e 500mila euro di ingaggi. Non possiamo permetterci calciatori di fama solo perché c’è una conoscenza con me o con Saverio Sticchi Damiani. Purtroppo, proprio data la loro fama, hanno ingaggi non sostenibili per noi”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."
Advertisement

Altro da News