Resta in contatto

Calciomercato

Salva Ferrer in uscita dallo Spezia: Corvino tenta il ritorno di fiamma?

Lo Spezia di Thiago Motta, dopo il sospiro di sollievo a seguito dell’emergenza Covid, è alla ricerca di laterali destri. L’indiziato numero 1 è Amian del Tolosa. In caso di ok, potrebbe partire Salva Ferrer.

Incroci di mercato tra Spezia e Lecce. I liguri, orientati a rinforzarsi sulla corsia destra, potrebbero cedere ai giallorossi Salva Ferrer, 23enne sotto contratto sino al 2023. Il terzino ha mercato in Spagna e in Italia e Corvino, già sulle sue tracce, potrebbe piazzare un’offerta dopo che a gennaio lo Spezia aveva dato mandato all’agente di Salva Ferrer, 18 presenze e 1 assist l’anno scorso in A, di accordarsi coi salentini.

IL PRECEDENTE. Lo spagnolo è stato già vicinissimo al Lecce nello scorso calciomercato di gennaio dopo l’infortunio di Adjapong. Meluso aveva già dato il placet per la cessione nel Salento, nonostante il contestuale corteggiamento di Osasuna e Sampdoria. A Lecce, Salva Ferrer avrebbe guadagnato 500.000 euro a stagione, che sarebbero diventati 800.000 in caso di promozione. Solo la presa di posizione di Vincenzo Italiano, allora tecnico dello Spezia, bloccò l’affare.

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Boniek purtroppo era invidioso di lui, perché non arrivava al suo livello. Come faceva a dirigerlo?"

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da Calciomercato