Resta in contatto

News

QdP – Il poker di stakanovisti nel Lecce di Baroni

Il Quotidiano di Puglia: i quattro calciatori sempre presenti nelle prime sette gare senza mai essere sostituiti

“Sono quattro gli intoccabili nel Lecce di Baroni”. Il Nuovo Quotidiano di Puglia ripercorre i calciatori che fin qui sono stati veri e propri stakanovisti tra i giallorossi.  “Stando alle presenze e ai minuti giocati, nelle prime sette giornate di campionato il tecnico giallorosso non ha mai rinunciato a Gabriel, Lucioni, Hjulmand e Coda, in buona sostanza l’asse centrale delle squadra. Nelle sue scelte e nella formazione di partenza questi calciatori ci sono sempre stati”, si legge nell’articolo a cura di Tonio De Giorgio.

Subito dopo c’è Gendrey a quota 515 minuti, con sei partite su sette giornate. A seguire Gallo, Olivieri, Di Mariano.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un calciatore esemplare, un campione che avrebbe meritato di più. Purtroppo come regista nella sua Argentina c'era un certo Diego Maradona... ma..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News