Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rubriche

I PRECEDENTI – La magia di Cheva, il guizzo da A di Falco: a Perugia non solo ko

Lecce due volte corsaro al Curi e sempre tra i cadetti. Poi soprattutto successi dei padroni di casa.

Trasferta insidiosa domenica prossima per il Lecce, chiamato ad un compito difficile sul campo del Perugia. Un campo, il Curi, nel quale i salentini hanno sempre incontrato difficoltà, pur riuscendo in alcuni risultati prestigiosi. Le due formazioni si sono affrontate 14 volte nella loro storia in Umbria tra Serie A, B, C1 e Coppa Italia.

Il bilancio sorride ai biancorossi: 6 vittorie a 2, più 6 pareggi. La primissima fu un match di Serie B 1946/47, che si concluse con un pari a reti bianche. Già alla seconda opportunità, però, il Lecce riuscì nell’impresa di espugnare il capoluogo umbro nel vecchio Santa Giuliana. L’anno successivo, per esattezza, e sempre tra i cadetti: un 1-2 targato Silvestri e Battistelli per i giallorossi. Per vendicarsi al Grifo serviranno, dopo una lunga pausa, ben 33 anni, e nella prima giornata del 1981/82 finirà 2-1 con gol decisivo di Giovanni Pagliari, fratello di Dino ex tecnico del Lecce.

Dopo un decennio di sole “x” e vittorie perugine in B, nel nuovo millennio ecco il primo incrocio nel massimo campionato. Il 12 marzo del 2000 Mazzone e Cavasin fanno 2-2, ma il rammarico è tutto del Lecce capace di andare in doppio vantaggio con Sesa e Lucarelli prima dei gol di Calori e Cappioli. Stesso risultato e ancor più spettacolo nel 2003/04: due tiri da fuori di Chevanton e Ledesma (il siluro da 40 metri dell’uruguagio è una magia strepitosa) valgono il doppio scatto di un Lecce raggiunto per due volte, con pari decisivo su punizione di Grosso nel finale.

Sarà il più recente incrocio in A, visto che poi ci saranno le due vittorie umbre in C tra Coppa e campionato e, soprattutto, l’1-2 della Pasquetta 2019. In un Curi battuto dalla pioggia il gol di La Mantia è annullato da quello di Falzerano, prima della giocata di Falco che dal limite si prende i tre punti ed uno spicchio di Serie A.

TABELLA PRECEDENTI A PERUGIA:

Totale incontri: 14
Vittorie Perugia: 6
Pareggi: 6
Vittorie Lecce: 2
Gol Perugia: 20
Gol Lecce: 14

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da Rubriche