Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Sampdoria, Yepes: “La salvezza è possibile, l’esempio della Salernitana lo scorso anno…”

Il centrocampista catalano ha parlato a tmw delle possibilità di rimonta della squadra doriana.

RITIRO IN TURCHIA.“Sarà importante per stare tutti insieme perché solo così possiamo uscire da questa situazione. Sembra una frase che si ripete spesso, ma insieme dobbiamo lavorare per uscire da questa situazione. Magari stando, squadra e staff, insieme possiamo migliorare tutti gli aspetti e portare in campo quello che il mister vuole”.

LA RIPRESA A REGGIO EMILIA. “Sarà molto importante partire con il piede giusto per acquisire fiducia. E’ da lì che dobbiamo perseguire l’obiettivo. Non c’è miglior partita per iniziare a provare a girare la situazione. Servirà tanto per darci morale e fiducia in noi stessi e alla squadra. Iniziare con il piede giusto è importante per lo svolgimento della stagione”.

SALVEZZA POSSIBILE. “Assolutamente. Abbiamo l’esempio della Salernitana che a fine girone di andata del campionato scorso davano per spacciata. Noi dobbiamo credere in noi stessi e nei nostri compagni. Ovviamente la rimonta è possibile ma sappiamo che sarà dura perché le altre squadre hanno o lo stesso nostro o altri obiettivi. Dobbiamo essere più forti perché la storia, la società e soprattutto i tifosi meritano che diamo tutto in campo e salviamo la squadra”.

COME SI ESCE DAL MOMENTO NEGATIVO. “Principalmente tutti uniti, credendo in noi stessi e nelle nostre possibilità. Matematicamente abbiamo ancora la possibilità di rifarci e di salvarci. Grazie anche all’esperienza dei più grandi e che hanno tante presenze in A. Noi dobbiamo seguirli come dobbiamo seguire il mister e lo staff perché tutti insieme dobbiamo andare verso un obiettivo che è la salvezza”.

MURILO. “E’ molto importante soprattutto per noi giovani. Giocatori con questa personalità ti aiutano a migliorare e ad aiutare la squadra. Anche se non ha la fascia è come se fosse un capitano, per me è un riferimento. Lasciando da parte che siamo amici, è un professionista da 12 su 10. E’ un professionista, devi vedere i suoi atteggiamenti per capire come si fanno le cose. Lui è un riferimento”.

 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Che voto merita il mercato invernale del Lecce?

Ultimo commento: "Ma non puoi pretendere di essere un oracolo chiaroveggente sensitivo,pranoterapeuta, cartomante,e se ti dovessi sbagliare?????dove ti vai a..."

Gol dell’anno 2022, vince il siluro di Colombo che ha fatto tremare il Maradona (VIDEO)

Ultimo commento: "Giusto non abbassare la guardia, i conti si faranno alla fine, complimenti fin'ora più che meritati ma guai a scendere in campo convinti che..."

SONDAGGIO – Pallone d’oro giallorosso, chi è stato il miglior calciatore del Lecce 2022?

Ultimo commento: "La fascia da capitano la merita Hiulmand. Grandissimo calciatore di buonissima visione di gioco."
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News