Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cremonese, Giacchetta: “Il Lecce ha fatto pochi investimenti e mirati. Noi abbiamo sbagliato a…”

Il ds grigiorosso è intervenuto in conferenza stampa per commentare il mercato invernale e il difficile momento della squadra ultima in classifica

Simone Giacchetta, nel commentare l’attualità della sua squadra, si è pronunciato sulla sconfitta contro il Lecce: “La sconfitta con il Lecce è più importante per la classifica che non per il malumore, seppur giustificato, di qualche tifoso”.

La squadra di Baroni è stato un esempio anche nel parlare di diverse strategie di mercato: “Errori fatti? Tanti e diversi. Se giudichi tutto dalla classifica non puoi dire diversamente. Mancavamo dalla A da 26 anni. Il mercato è stato spietato nei nostri confronti. Il Lecce era già stato in A e ha fatto pochi investimenti, ma mirati. Ci è mancata un po’ la conoscenza di questa spietatezza. Abbiamo sbagliato a pensare che il campionato dello scorso anno fosse un riferimento per tanti club e calciatori, anche esteri”.

Su CalcioCremonese le principali dichiarazioni di Giacchetta

Subscribe
Notificami
guest

29 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mi auguro che la Cremonese vinca la coppa Italia. Una competizione snobbata dalle grandi.

Inv74
Inv74
1 anno fa

Umtiti gratis! Rifiutare è Pazzesco

Joe
Joe
1 anno fa
Reply to  Inv74

Che cosa vuoi dire?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

avete fatto bene a rifiutare Umtiti gratis 🤫

Joe
Joe
1 anno fa

La loro piazza non è la nostra. Loro non hanno avuto la proposta.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mi piace spolverare questo post, ogni tanto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma di che parla questo…

Gianni4
Gianni4
1 anno fa

Quando abbiamo preso Umtiti, da Cremona, per sminuire la portata dell’arrivo, hanno subito dichiarato che il giocatore del Barcellona era stato offerto prima a loro e che loro, da persone furbe, non avevano voluto prenderlo perchè era un giocatore finito. Ecco spiegato la differenza di capacità tra Un Giacchetta qualsiasi e un Direttore Sportivo del livello di Corvino.

Joe
Joe
1 anno fa
Reply to  Gianni4

La loro piazza non era in grado di valorizzare e galvanizzare come la nostra

Vitantonio
Vitantonio
1 anno fa

A Lecce c’è Corvino, caro giacchetta se fosse arrivato tRINCHERA al tuo posto due anni fa, cremona non avrebbe visto neppure la serie A… adesso fa il fenomeno!

Pippone
Pippone
1 anno fa
Reply to  Vitantonio

Apposta se l’è preso Pantaleo, sempre a offendere gratuitamente, Somaro

Vitantonio
Vitantonio
1 anno fa
Reply to  Pippone

I capi spesso scelgono i fedeli, non gli intelligenti o quelli più competenti perché questi possono rompere le palle… In questo caso la storia calcistica di tRINCHERA avrebbe dovuto suggerirti qualcosa, fatti qualche domandina ogni tanto, Pippone!

Last edited 1 anno fa by Vitantonio
Pippone
Pippone
1 anno fa
Reply to  Vitantonio

Fedeli ma capaci,stai confusu con le tue filosofie denoantri, comunque offensivo aggratesi senza profondità,rimani quello che sei,guardati allo specchio,forse un giorno lo capirai

vittorio
vittorio
1 anno fa
Reply to  Pippone

vitantonio e’ lo sesso zodiaco, marielena ciccio panza gegio e compagnia bella etu ancora che rispondi a questo psicopatico, vai a vedere suglia articoli di oggi che commenti scempio…..addirittura sul giocattolino di baschirotto…

Joe
Joe
1 anno fa
Reply to  Vitantonio

Vedi che stai dicendo stuoidaggini

Vitantonio
Vitantonio
1 anno fa
Reply to  Joe

Ci fosse uno che riesce a sostenere un proprio pensiero … soltanto “sentenze” su opinioni altrui, a volte neppure comprese. Maledetta cultura social!

petermay
petermay
1 anno fa
Reply to  Vitantonio

Caro Vitantonio (si fa per dire),
l’umile ma bravo D.S. Trinchera, che Pantaleo Corvino ha voluto con sè (e ciò è molto importante), saprà raccogliere l’eredità del Maestro. Vedrai…tempo al tempo!, intanto…LUNGA VITA AL NOSTRO GRANDE PANTALEO!

Vitantonio
Vitantonio
1 anno fa
Reply to  petermay

“bravo” da cosa lo deduci… Non mi pare che la sua carriera calcistica manifesti “bravura”, un curriculum da modestissimo direttore sportivo di lega pro catapultato, soltanto perché salentino, in serie A. Competenza, programmazione, lungimiranza, idee, sono proprie dei vincenti e qui il risultato sportivo è “vacante” e neppure atteso! Spero non accada mai che il timone passi nelle mani di questo signore, troppo importante e vitale il ruolo del direttore sportivo per questa società, avete l’esempio di Corvino sotto gli occhi e pensate che chiunque possa fare simili miracoli… Come se bastasse per un asino vivere nel recinto di un purosangue per diventare un cavallo!

Last edited 1 anno fa by Vitantonio
Archimede Bonatesta
Archimede Bonatesta
1 anno fa

Nui tinimu lu Pantaleu ui none Vernule stae nanzi a Lecce e no a nanzi a Cremona quista ete la differenza

Maui
Maui
1 anno fa

A TE….. Archibugio…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Noi abbiamo Corvino. Voi le mani bucate

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il Lecce ha fatto programmazione e Corvinate..I vari Gallo Gendrey Hjulmand Gonzales Strefezza son frutto della programmazione e non farsi abbindolare dal bel nome soltanto perché straniero😎😄Attendo con ansia la bella nidiata Dorgu Berisha Samek e perché no Burnete

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Avanti LECCE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma come ????? Ci sono tanti soloni che avrebbero voluto spendere milioni e milioni????? 6.5 per Afena Gyan, altrettanti per Dessers… E anche chi avrebbe voluto spendere 12 milioni per Shomorudov! Ma guarda un po’… Sta a vedere che aveva ragione Corvino…. Ma non vi preoccupate usciranno di nuovo se dovessimo perdere con Roma e Atalanta! Sono sempre appollaiati sul trespolo!!!!!!!! Sempre con questa società! 💛❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il Lecce ha avuto programmazione. Loro un po’ meno, sebbene hanno investito parecchio più del Lecce. Non so di che si può lamentare. La fortuna loro aver avuto l’anno passato giocatori come fagioli e okoli, non degnamente rimpiazzati.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Per giustificare il suo fallimento ha tirato la scusa che noi siamo stati in A 2 anni fa, invece loro mancavano da 26 anni.
Però non dice che questa squadra, rispetto a quella dell’ultimo campionato in serie A è stata completamente rivoluzionata, e che dopo quel campionato è stato drasticamente ridotto il monte ingaggi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A tutti buenu frate miu 💛❤💛❤💛❤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Noi teniamo il Corvo

Gio
Gio
1 anno fa

Bisognerebbe capire in che contesto ha detto queste parole, peró a leggerle cosí suona a rinuncia dell’incarico… Quindi definitivamente retrocedono Samp, Cremonese, e i Delinquenti Club Juventus
Stamu a postu pe st’ annu

Articoli correlati

Dopo il netto 1-5 subito in casa contro il Bologna, Davide Ballardini è stato duro...

Le parole del direttore sportivo della Cremonese Simone Giacchetta in vista del delicato impegno di...

Le parole del direttore sportivo del club grigiorosso Simone Giacchetta sull’inizio di stagione dei lombardi....

Dal Network

Il centrocampista equatoguineano ha parlato dell'importante match in programma domenica contro la squadra di Luca...
Piove sul bagnato in casa Salernitana, prossima alla retrocessione in B dopo una stagione disgraziata:...
L'ex portiere, tra le altre di Chievo Verona e Palermo, ha detto la sua sulla...

Altre notizie

Calcio Lecce