Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

QdP – Hjulmand gira e il Lecce torna a correre

L’importanza del regista nel gioco di Baroni: con lui in campo è tutto un altro Lecce

Il Lecce che è tornato a vincere e convincere a Cremona sabato scorso, ha ritrovato anche un protagonista: Morten Hjulmand. Bravo a dettare i tempi alla squadra, ha anche confezionato l’assist per il primo gol, quello di Baschirotto.

“Se è facile elogiare la partita monstre di Baschirotto e Umtiti (che hanno annullato lo spauracchio Ciofani) o le preziose prove di Strefezza e Di Francesco, non bisogna dimenticare l’efficacia di Morten Hjulmand in mezzo al campo. In una sfida nella quale il Lecce ha dettato il contesto tattico senza palla, tenendo un baricentro alto nel primo tempo (54.52m) e organizzando pericolose transizioni in entrambe le frazioni di gioco, la prestazione maiuscola del danese è particolarmente risaltata”, scrive Michele Tossani sul Nuovo Quotidiano di Puglia.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il capitano è il faro della squadra ❤️👍💛

lorenzo
lorenzo
1 anno fa

praticamente un ipoteca per il futuro , tra lui gonzales baschi gallo e compagnia bella fate plusvalenze legali da 50 milioni, …….e vuoi mettere almeno 20 milioni in mano a CORVINO?mammamia che squadra che viene fuori, ciao da FIRENZE e complimenti per il campionato

Articoli correlati

L’ex difensore, in forza al Lecce dal 1989 al 1991, ha parlato alla Gazzetta del Mezzogiorno...
lecce empoli
Gli potrebbe bastare un'azione per entrare nella storia di questa stagione...
lecce empoli
Non ci sarà bisogno della tessera del tifoso...

Dal Network

Contro il Milan, l’ex Lorient ha continuato la sua striscia di realizzazioni...
Le dichiarazioni del tecnico del Sassuolo nel post-partita della sfida contro il Milan di Pioli....

Altre notizie

Calcio Lecce