Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Baschirotto: “Vogliamo migliorare come singoli per alzare sempre più l’asticella”

Il difensore centrale del Lecce Federico Baschirotto è stato ospite della trasmissione Supertele in onda su DAZN

“L’autostima mia e della squadra cresce di partita in partita. Noi vogliamo migliorare come singoli e come gruppo per alzare sempre più l’asticella. Io cerco sempre di essere più consapevole di ciò che faccio, cercando di fare di più. Avversari? Ogni partita cerco di studiare le caratteristiche dell’attaccante da marcare, il livello è alto ed ognuno cerca di metterti in difficoltà con le proprie qualità”.

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Simone Abate
Simone Abate
1 anno fa

Ho seguito Baschi ogni singolo istante di questa sua stagione. L’ho preso al fantacalcio già alle aste d’agosto, in tutte le squadre. Pian piano ho scoperto, con enorme piacere, soddisfazione e orgoglio, le sue immense qualità anche umane oltre che calcistiche, ormai gli amici chiamano Baschi anche me per quanto ne parlo e per come ne parlo. Avere in Serie A giocatori del suo spessore fa bene a tutto il movimento calcistico perché dimostra come ancora si possa sognare partendo dal basso e restando umili. Punto sui suoi gol ogni settimana ed è una bella boccata d’ossigeno per arrivare alla fine del mese. Ma aldilà dell’aspetto materiale è la grande forza d’animo e l’umiltà di questo ragazzo a renderlo uno di noi. Un bimbo lo ha menzionato nel suo tema descrivendolo come il suo supereroe, un altro si è vestito come lui per Carnevale. Sono cose che fanno riflettere e danno gioia. Per quanto riguarda gli avversari da marcare, ha ragione, ognuno ha le sue caratteristiche, ma lui è riuscito ad adeguarsi a tutti e nessuno lo ha messo in grossissima difficoltà. A mio modesto parere solo Piątek, pur non segnando, è stato “fastidioso”, soprattutto nella gara di ritorno, ma non era nemmeno in sua diretta marcatura visto che svariava molto insieme a Dia. Ma per me Baschi può arginare chiunque, lo ha già fatto con un certo Osimhen.

Rod66
Rod66
1 anno fa

Sempre più in alto …..verso l’infinito e oltre 😁😁

Ucciu la conza
Ucciu la conza
1 anno fa

Vagnuni nu bu muntati la capu. Meraccumandu rimaniti umili

Marisa Laurieddhru
Marisa Laurieddhru
1 anno fa
Reply to  Ucciu la conza

Umidi

Articoli correlati

Indisponibilità e complicazioni dell'ultim'ora restringono le scelte a disposizione di Luca Gotti per il big...
I neroverdi cercheranno punti importanti nello scontro salvezza contro il Lecce. Nell'allenamento della vigilia, dubbi...
Il 20enne centrocampista del Lecce farà parte della spedizione giallorossa nella sfida salvezza con il...

Dal Network

L'allenatore ha parlato alla Gazzetta dello Sport nel giorno di Verona-Udinese, sfida tra due sue...
Il centrocampista equatoguineano ha parlato dell'importante match in programma domenica contro la squadra di Luca...
Piove sul bagnato in casa Salernitana, prossima alla retrocessione in B dopo una stagione disgraziata:...

Altre notizie

Calcio Lecce