Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Proiettili contro l’auto di Antonio Calabro

Due colpi di arma da fuoco sono stati esplosi la scorsa notte a Melendugno contro l’auto del 47enne Antonio Calabro, allenatore della Virtus Francavilla.

Colpi di pistola contro l’auto e lunotto della vettura in frantumi. L’episodio è avvenuto nel corso della notte a Melendugno. Ignoti hanno esploso i colpi contro l’autovettura di Antonio Calabrio, 47 anni, allenatore della Virtus Francavilla, attualmente in una posizione di classifica tranquilla. Calabro si è accorto di quanto stava accadendo intorno alle 4 del mattino.

L’auto, un’Audi, era parcheggiata nei pressi della sua abitazione. L’allenatore è stato svegliato dai colpi. Due, presumibilmente di pistola, indirizzati al mezzo. Sul posto i Carabinieri che indagano sull’accaduto partendo dalle dichiarazioni della vittima e dalla ricerca di telecamere di videosorveglianza nella zona.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'ex centrocampista giallorosso Dario Levanto ha parlato alla Gazzetta del Mezzogiorno del momento della formazione...
Chevanton
L'ex centravanti giallorossi, oggi tecnico dell'Under 15 parla di Krstovic e delle prospettive del gruppo...

Il nostro consueto buongiorno con la rassegna stampa delle principali prime pagine dei quotidiani sportivi...

Dal Network

L'ex portiere, tra le altre di Chievo Verona e Palermo, ha detto la sua sulla...
Contro il Milan, l’ex Lorient ha continuato la sua striscia di realizzazioni...

Altre notizie

Calcio Lecce