Calcio Lecce
Sito appartenente al Network

Penna in trasferta – Campioni (CalcioFrosinone): “Il gruppo è la vera forza di Di Francesco”

Il collega Andrea Campioni ha raccontato nel dettaglio la situazione in casa gialloazzurra nella nostra rubrica dedicata al punto di vista avversario

Qual è stato il processo di avvicinamento del Frosinone al match di sabato?

“La squadra viene da una settimana tutto sommato lineare, chi era acciaccato si sapeva non avrebbe recuperato anche se a questi si aggiungono le incertezze legate ad Oyono, Okoli e Monterisi, tre calciatori molto importanti per Di Francesco e non al maglio. Sono proprio i guai fisici a dare un po’ troppo fastidio ed essere un problema per questo Frosinone”.

Quali sono punti deboli e di forza del collettivo di Di Francesco?

“Come punto di forza il gruppo ha fatto la differenza fino a questo momento. Basta guardare i dati per capirlo. Le tre punte, Cheddira, Cuni e Kaio Jorge, hanno due gol in tre, aspetto abbastanza eloquente di come il gioco di squadra sia la vera arma in più. A livello di punti deboli la difesa, che già ad inizio stagione si sapeva avrebbe incontrato qualche difficoltà dal punto di vista numerico, il tutto aggravato da qualche infortunio”.

A guidare la difesa ciociara ci sono spesso due ex Lecce come Monterisi e Romagnoli. Che rendimento hanno avuto in gialloazzurro?

“Monterisi molto bene. Ha già realizzato due gol, non so se ci sarà sabato ma è una piacevolissima sorpresa nonostante l’adattamento alla categoria. Basti pensare che l’anno scorso per Grosso era il terzo terzino destro nelle gerarchie. Romagnoli ha grande esperienza ed un andamento però altalenante. Se gli dovessi dare un voto ad oggi sarebbe 5,5”.

Che opinione hai del Lecce di Roberto D’Aversa?

“E’ una squadra che sta facendo davvero bene. E’ partita alla grande, poi ha rallentato un po’ ma ora è tornata ad esprimersi su livelli importanti. Mi piacciono tantissimo Krstovic, Almqvist e Gonzalez, ma i nomi da fare sarebbero di più. Ha una rosa di qualità ed è quadrata nonostante la partenza di due big come Umtiti e Hjulmand. Per il Frosinone sabato sarà difficile, il Lecce gli darà filo da torcere”.

Come dovrebbero scendere in campo i ciociari contro i giallorossi?

“Con il 4-3-3 e Turati in porta. Poi a destra Lirola, a sinistra Oyono ed al centro Okoli e Romagnoli. A centrocampo Gelli, Barrenechea e Brescianini. Davanti tridente Soulè-Kaio Jorge-Ibrahimovic”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I giallorossi di Roberto D’Aversa ospitano i neroazzurri di Simone Inzaghi reduci anche dalla vittoria...
Il collega Raffaele Caruso ha raccontato nel dettaglio la situazione in casa nerazzurra nella nostra...
Lo storico delle sfide al Via del Mare tra giallorossi e nerazzurri descrive gare quasi...

Dal Network

I campani restano al palo anche nella partita casalinga contro il Monza. Parole senza filtri...
Il difensore dell’Hellas ha parlato della complessa sfida di venerdì contro il Bologna, ma anche...
Il difensore leccese, condottiero della difesa degli azzurri toscani, ha parlato a Radio Serie A...
Calcio Lecce