Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Caos al Foro Boario, tifoserie a contatto

Nelle scorse ore, nei pressi del Foro Boario, si è verificata una situazione di tensione e violenza che ha coinvolto un gruppo di tifosi della Roma.

Un gruppo di tifosi capitolini sono stati circondati e aggrediti da una folla di sostenitori salentini, poco prima della partita prevista alle 18 al Via del Mare. Secondo quanto riportato, l’aggressione è avvenuta poco dopo che i tifosi della Roma erano scesi dal pullman che li aveva condotti a Lecce per la partita.

Uno dei sostenitori romanisti è stato colpito, riportando ferite lievi e venendo derubato del suo giubbotto della squadra. Dopo l’aggressione, la vittima e i suoi amici si sono rifugiati in un bar nelle vicinanze per evitare ulteriori conseguenze, rifiutando l’assistenza medica offerta dagli operatori del 118.

Subscribe
Notificami
guest

16 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Massimo
Massimo
18 giorni fa

Se lo facessero in campagna dove non c’è nessuno ci farebbero un favore sarebbe una soluzione naturale invece lo fanno in città in Inghilterra hanno risolto il problema anche in germania qui ancora nulla che paese 🤦‍♂️

Luca
Luca
18 giorni fa

Possibile che in Inghilterra abbiano risolto la situazione e qui ancora nella mentalità ultra italiana si debbano ancora scontrare poi in città procurando danni a commercianti e in mezzo a famiglie e bambini. Che lo stato dia la possibilità a questi ultrà italiani di scontrarsi in aperta campagna o un in arena dove non fanno danno e almeno si ammazzano tra di loro non in situazioni sportive a cui vanno ad assistere tifosi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Ci vuole un Dado a vita per questi scemi!

unoqualunque!
unoqualunque!
18 giorni fa

Coloro che rivendicano la “liberta’ di scontrarsi”, di qualsiasi fede, dovrebbero darsi appuntamento lontano dalle citta’, magari in aperta campagna e ben isolati dal resto del mondo, per contendersi in tutta serenità, a debita distanza dall’evoluta civiltà, il primato della più bestiale stupidità!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Più vietano più si accaniscono. Sarebbe meglio aria nuova, molte altre tifoserie sono maturate, ma tant’è.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Che deficienti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

La società prenda le distanze, non sono tifosi i leccesi coinvolti

Salvo
Salvo
19 giorni fa

Che gente di 💩….sfigati e frustrati…poi se li prendi uno a uno piangono ….

Gianni
Gianni
19 giorni fa

Che amarezza!!! Così ci comportiamo come una tifoseria da 3^ categoria.

Damiano
Damiano
19 giorni fa

Che sfigati …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Kaos Dpdm…. 🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Chiamate Jeeg robot d acciaio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Quando vietano le trasferte poi ci arrabbiamo! Perché non si può tifare senza fare queste cose oscene?????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Che schifo ancora queste cose succedono ma quando cominciate a capire

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

I soliti imbecilli quelli che non sono tifosi

Lupo Alberto
Lupo Alberto
19 giorni fa

Che tristezza queste situazioni

Articoli correlati

Dal Network

L'allenatore ha parlato alla Gazzetta dello Sport nel giorno di Verona-Udinese, sfida tra due sue...
Il centrocampista equatoguineano ha parlato dell'importante match in programma domenica contro la squadra di Luca...
Piove sul bagnato in casa Salernitana, prossima alla retrocessione in B dopo una stagione disgraziata:...

Altre notizie

Calcio Lecce