Resta in contatto

Approfondimenti

Lecce in volata sul Cittadella: i giallorossi sorpresa dell’ultima Serie B

Comparando le griglie precampionato della cadetteria 2018/2019, salentini e veneti sono quelli ad aver guadagnato più posizioni. A far la differenza il salto in Serie A.

Come ogni preseason che si rispetti, anche la scorsa estate le principali testate nazionali e non hanno fatto a gara per pubblicare la griglia di partenza della Serie B 2018/19 che più rispettasse i futuri valori in campo. Campo che poi, nei mesi successivi fino a pochi giorni fa, ha dato i suoi verdetti, tra sorprese e delusioni. E concentrandosi sulle prime, un po’ ovunque è chiaro il trend che vuole una coppia al comando assoluto: Lecce e Cittadella.

Giallorossi e granata sono infatti i collettivi ad aver guadagnato più posizioni rispetto a quelle pronosticate, andando addirittura a sbaragliare la concorrenza. A parità di numeri, lo scettro di sorpresa dell’anno va chiaramente al Lecce. Indicato in media come adatto al settimo-decimo posto, l’undici di Liverani è riuscito ad inserirsi subito nella zona playoff, a giocare il miglior calcio ed a guadagnare una promozione in Serie A meritata quanto clamorosa. A fare scalpore, infatti, la netta superiorità rispetto a club (Benevento, Verona e Crotone su tutti) accreditati come corazzate.

Applausi a scena aperta anche, ovviamente, al Cittadella di Venturato. I veneti per un soffio hanno mancato lo storico sbarco in Serie A, che avrebbe avuto i connotati del miracolo sportivo visto che nelle previsioni non si andava oltre il dodicesimo posto per i granata. Tra le delusioni, il Verona si salva alla grande grazie ai vincenti playoff. Male il Crotone, ma soprattutto Salernitana e Foggia.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima di scrivere di sor Carletto dovevate sentire lui e stato citato tutto ma le sue vere origini. Fu scoperto da Costantino Rozzi e le vere gesta la..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Il talento più puro che abbia indossato la maglia giallorossa..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "I mercenari non devono aver voce in capitolo.... quelli passano....i miti invece restano immortali"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Grandissimo Kecco anche come allenatore...non ha la fortuna di altri... però è vero anche che in quella circostanza lo ricordo benissimo il..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "'Grande Beto"
Advertisement

Altro da Approfondimenti