Resta in contatto

News

Il Lecce scalda i motori: tra un mese il sogno Serie A sarà realtà

Sabato 24 agosto gli anticipi della prima giornata, che i giallorossi disputeranno verosimilmente fuori casa. Settimana prossima i sorteggi.

Il conto alla rovescia dei tifosi del Lecce per rivedere la propria squadra nell’olimpo della Serie A è sempre meno lontano dal concludersi. E tale countdown avrà termine tra, esattamente, un mese.

Il week end del 24 e 25 agosto è infatti in programma lo start ufficiale del massimo campionato italiano, con in particolare sabato 24 che vedrà svolgersi gli anticipi d’apertura. Per conoscere se i giallorossi saranno in campo subito o il giorno dopo basterà attendere la prossima settimana, quando la Lega stilerà i calendari ufficiali.

Non si conoscono ancora data e orario precisi, ma dovrebbe essere lunedì 29 il giorno designato per conoscere la prima avversaria del Lecce. Avversaria che l’undici di Liverani dovrebbe fronteggiare lontano dal Via del Mare, vista la richiesta avanzata dal club per avere una settimana di tempo in più sul fronte restyling stadio. Il condizionale resta tuttavia d’obbligo, come più volte ripetuto dallo stesso presidente Sticchi Damiani.

Ciò che conta per i tifosi giallorossi è che tra un mese esatto l’incubo sarà finito. Perché non vi è altro nome per descrivere lo stato d’animo del supporter leccese quando si trova al di fuori di quello che da oltre trent’anni era ormai divenuto il suo habitat naturale, la massima serie. Se poi si considera che, prima del vittorioso torneo di Serie B, vi era stato quel prolungato inferno chiamato Lega Pro, i sentimenti della piazza salentina sono presto descritti. Sentimenti che troveranno finalmente il loro lieto fine tra un mese. E forse sarà proprio il pregresso a renderli più vivi, vissuti e belli.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un calciatore esemplare, un campione che avrebbe meritato di più. Purtroppo come regista nella sua Argentina c'era un certo Diego Maradona... ma..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News