Resta in contatto

News

Il salentino Calabro lascia la Viterbese: “Ho la testa altrove”

L’allenatore ex Virtus Francavilla ha rescisso il contratto che lo legava al club gialloblù. Al suo posto c’è il ritorno di Giovanni Lopez.

Colpo di scena a Viterbo. L’allenatore salentino Antonio Calabro non è più il tecnico della Viterbese, avendo rescisso ieri il contratto che lo legava al club della Tuscia.

L’ex tecnico di Gallipoli e Virtus Francavilla, in passato accostato anche al Lecce, ha così spiegato la sua decisione: “Ho preso questa decisione a malincuore, ma sono con la testa altrove e preferisco lasciare. La mia presenza è richiesta in un altro posto, e questa società merita il meglio che io al momento non posso dare. Ringrazio il presidente che ha fatto molti sforzi economici e tutti i tifosi. Chi arriverà dopo di me troverà la strada asfaltata perché lascio una squadra fantastica”.

Il posto di Calabro è stato preso dal romano Giovanni Lopez, già tecnico gialloblu in passato.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Boniek purtroppo era invidioso di lui, perché non arrivava al suo livello. Come faceva a dirigerlo?"

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News