Resta in contatto

News

Rossettini: “Prendere un gol così e sparire dal campo non deve più accadere”

Il difensore centrale del Lecce non ha usato mezze misure per sottolineare come sia mancata la reazione all’errore che ha portato avanti l’Atalanta.

RIMPROVERO. “Eravamo consapevoli di affrontare un’Atalanta che è una delle squadre più in forma del campionato. Dispiace per come abbiamo preso il primo, anche perché mancava poco alla fine del primo tempo e di certo non possiamo permetterci di regalare nulla. Subito l’1-0 siamo stati in balia degli eventi, e questo non può accadere ad una squadra come la nostra”.

RIPARTIRE.  “Anche prima della scorsa sosta avevamo finito con una brutta sconfitta, e come allora approfitteremo dello stop per lavorare e migliorare. Una nota positiva da cui ripartire? Ci siamo sbloccati sui calci piazzati”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] e Gasperini, al contrario felice della giornata di festa dedicata ai suoi tifosi. E poi ancora Rossettini, che diffida sé stesso e i compagni dal reiterare un atteggiamento come quello visto […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il primo gol lo abbiamo preso perché si é deciso di palleggiare nei pressi dell’area di rigore con l ‘Atalanta che pressava fin nella nostra area di rigore. Sul passaggio indietro di testa di Petriccione a Gabriel ( eccezionale per tutta la partita) bastava che il portiere prendesse il pallone con le mani per far risalire la squadra..Non capisco perché gestire il pallone con i piedi, almeno in quel caso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E lo dici a noi???? Tie scindi in campu, piezzu de cu***iune! Tie e l’autri 12 muerti…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Alè alè alè addunca sciamu sciam ne piamu 3!

Franco 33
Franco 33
1 anno fa

…. ne piamu, ALMENU, 3!

Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima di scrivere di sor Carletto dovevate sentire lui e stato citato tutto ma le sue vere origini. Fu scoperto da Costantino Rozzi e le vere gesta la..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Il talento più puro che abbia indossato la maglia giallorossa..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "I mercenari non devono aver voce in capitolo.... quelli passano....i miti invece restano immortali"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Grandissimo Kecco anche come allenatore...non ha la fortuna di altri... però è vero anche che in quella circostanza lo ricordo benissimo il..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "'Grande Beto"
Advertisement

Altro da News