Resta in contatto

Il muro del Tifoso

Lecce asfaltato a Bergamo. Con un’Atalanta così può starci o eccessivo passo indietro?

Domenica pomeriggio da dimenticare per i giallorossi, incappati in una sconfitta che non ammette attenuanti al cospetto di un avversario nettamente superiore.

La giornata appena trascorsa ha sentenziato, per il Lecce di Fabio Liverani, il ko più netto della Serie A in corso. Non dal punto di vista del punteggio, visto che alla fine si tratta “solo” di un 3-1 che con l’Atalanta certo può starci. Quanto dal punto di vista del gioco prodotto e dell’impossibilità di contenere un avversario che ha creato circa 20 palle-gol. Un ko, dunque, praticamente mai in discussione.

Vi abbiamo raccontato nel dettaglio l’andamento del match, con la cronaca seguita dal commento a caldo. Da lì la possibilità di sostituirvi a noi nelle pagelle del tifoso, ai nostri voti ai calciatori di Lecce e Atalanta. Nel postpartita sono intervenuti poi gli allenatori Liverani, critico verso i troppi errori commessi dai suoi, e Gasperini, al contrario felice della giornata di festa dedicata ai suoi tifosi. E poi ancora Rossettini, che diffida sé stesso e i compagni dal reiterare un atteggiamento come quello visto ieri.

Ora tocca a voi, come sempre, raccontarci delle sensazioni vissute ieri.

Lascia il tuo commento sotto questo articolo nella discussione aperta tra tifosi giallorossi.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Il muro del Tifoso