Resta in contatto

Dirette

Verona-Lecce 3-0: la cronaca. Giallorossi schiaffeggiati al Bentegodi, così si va in B!

Il Lecce annulla la positività percepita dopo il pari contro l’Inter e cade ancora una volta. I padroni di casa accelerano nel primo tempo con Dawidowicz e Pessina. Timidissima reazione con la traversa di Majer, ma poi l’apatia in fase di possesso e l’espulsione di Dell’Orco spengono ogni residua speranza. Di Pazzini il tris finale.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Tranquilli domenica arriva il Toro, tre punti sicuri!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Squadra inesistente …..pessima gara…..tutti hanno colpe …..bisogna rimboccarsi le maniche e tirar fuori gli attributi….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Si può anche perdere, ma giocando dignitosamente!!! Non ce corsa, velocità di gioco, idee. Cazzo sveglia

Stefano
Stefano
5 mesi fa

Senza parole. Credo che tra non molto scoppiera’ una “bomba” toro ultima spiaggia. La pazienza ha un limite…

Pedro
Pedro
5 mesi fa

Meluso, Sticchi scunditibu.
Che umiliazione!!!

vito
vito
5 mesi fa

Umiliati da una squadra mediocre. Non ho capito la squadra iniziale, non ho caito i cambi. Majer per lo zio, invece di togliere il greco che rallenta tutto. GRANDI colpe dell’allenatore e anche degli infortuni.

Ivan
Ivan
5 mesi fa
Reply to  vito

La squadra mediocre siamo noi, anzi ancora peggio.
Il Verona sta a 28 punti.
Che sacrificio guardare sto Lecce

vito
vito
5 mesi fa

SCANDALOSIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Dani
Dani
5 mesi fa

pietà assoluta

Pedros
Pedros
5 mesi fa

Squadra di brocchi ed incapaci

Altro da Dirette