Resta in contatto

News

Le pagelle della Spal: Bonifazi da incubo. Petagna il solito guerriero

Si salva solo il centrocampo della Spal, dietro e in avanti la formazione emiliana non riesce a però a fare la differenza.

Berisha 6 – Incolpevole in occasione dei due gol subiti. Ad oggi è l’ultimo dei problemi di Di Biagio.

Cionek 6 – Prova a spingere e porta qualche cross. In difesa tiene il più possibile anche perché il Lecce non spinge particolarmente.

Bonifazi 4.5 – Entra in ritardo su Majer e regala un rigore al Lecce per il resto non ne prende una e Lapadula lo anticipa anche nell’ingresso negli spogliatoi.

Zukanovic 5.5 – Non fa un figurone contro Lapadula che non gli da mai punti di riferimento.

Reca 6 – Spinge tanto sulla fascia ma poche volte i suoi cross hanno prodotto qualcosa, anche per colpa di un attacco sterile.

Missiroli 6.5  – solita partita di quantità ma anche di inserimenti. Si preoccupa della fase di pressing e in copertura sui centrocampisti leccesi contenendoli il più possibile.(72′ Strefezza 6 – porta un po’ di vivacità in attacco ma non basta.) –

Valdifiori 6.5 – Ha preso dominio del centrocampo anche perché poco marcato. Ha fatto girare un sacco di palloni senza però incidere.

Castro 5,5 – Ha più di un opportunità per lasciare il segno ma è troppo lento e impreciso per fare male al Lecce. (85′ Floccari s.v.) –

Di Francesco 6 – La voglia non manca è l’unico che prova a dialogare con Petagna ma predica praticamente da solo.

Petagna 6.5 – Ha trovato un gol da vero attaccante, ha il merito di averci creduto fino alla fine esce stremato.

Valoti 5,5 – Incide poco se non provando degli scambi sulla fascia con Reca ma non è mai pericoloso.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Flacco Venosa, Potenza"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima un uomo, poi un allenatore come nessun' altro"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Hai perfettamente ragione"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Vucinic una "punta di diamante" la definizione corretta ."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ottima scelta quella di ingaggiare quelli tra loro che possono ancora lavorare per il Lecce, anche se piu di lavoro dovremmo chiamarla passione"
Advertisement

Altro da News