Resta in contatto

News

Il campionato russo non si ferma…e Imbula suda per l’esordio

L’ex calciatore del Lecce non è ancora sceso in campo con la sua nuova maglia del Sochi, ma su Instagram si mostra indaffarato tra allenamenti e sedute di massaggi.

Dopo aver salutato definitivamente Lecce ed il Salento, Giannelli Imbula è volato in Russia per ripartire con una nuova maglia, quella del Sochi. Con la nuova maglia non è però ancora sceso in campo, anzi non è nemmeno stato convocato nelle prime tre gare di Premier League russa per cui era arruolabile.

Il franco-congolese si porta infatti dietro dei fastidi fisici di cui in giallorosso ha sempre sofferto, e che hanno contribuito a tenerlo fuori da inizio dicembre fino alla rescissione. Lui continua però a lavorare e ad allenarsi in chiave recupero, con l’obiettivo di esordire in uno dei pochi campionato europei non bloccati dal coronavirus.

Quantomeno è ciò che traspare dal suo profilo Instagram, sul quale non manca di pubblicare aggiornamenti quotidiani tra selfie post-allenamento e video in seduta massaggi. Chissà se anche quella dei tifosi del club caucasico, come è stato per i salentini, sarà una vana attesa di vedere un campione scendere in campo con la maglia della propria squadra.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News