Resta in contatto

News

Tachtsidis squalificato con la Lazio, Petriccione torna in regia

Il greco non farà parte della gara di domani a seguito della squalifica per somma di ammonizioni rimediata durante la partita con il Sassuolo.

Panagiotis Tachtsidis sconterà un turno di stop in Lecce-Lazio. Diffidato insieme a Rispoli, il 77 si è beccato un cartellino giallo al 90′ di Sassuolo-Lecce 4-2. La sanzione disciplinare, la quinta in stagione, ha macchiato una prestazione sufficiente, nonostante la presenza suo malgrado nel rocambolesco episodio che ha portato al 3-2 neroverde di Boga. Tachtsidis, nel tentativo di spazzare l’area, ha innescato uno strano flipper con la palla giunta poi sui piedi del veloce esterno del Sassuolo.

Contro la Lazio, quindi, Liverani dovrà cambiare regista del suo centrocampo. Le chiavi del gioco saranno verosimilmente affidate a Jacopo Petriccione, play in più occasioni quest’anno, soprattutto sino all’arrivo di Alessandro Deiola, ora però indisponibile.

Panos, 23 presenze in campionato e 1 assist (per Calderoni contro il Cagliari) è stato sempre impiegato nel post-lockdown. Qualche errore di troppo, in chiusura con il Milan e soprattutto in occasione del rigore concesso alla Sampdoria per fallo su Jankto, ha quasi annullato delle belle chiusure e sprazzi di ottime idee in verticale a beneficio di sortite degli esterni.

 

28 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
28 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."
Advertisement

Altro da News