Resta in contatto

News

Derby di Genova, i tifosi blucerchiati: “Per noi il campionato è finito”. E Gabbiadini: “Genoa in B non è stimolo”

Premesse non particolarmente incoraggianti per il Lecce, che guarda con grande interesse al derby della Lanterna. Una vittoria genoana comprometterebbe definitivamente il quadro salvezza.

In questi giorni ciò che tiene accesa la fiammella della speranza per i tifosi del Lecce è, non avendo più il destino della salvezza nelle proprie mani, tutto nel difficile calendario del Genoa. E non potrebbe essere altrimenti visto che domani, mentre i giallorossi ospiteranno il Brescia, i rossoblu saranno impegnati in quello che, per ogni genovese, è il match dell’anno: il derby della Lanterna.

O almeno così dovrebbe essere, perché in realtà i segnali non sono per nulla incoraggianti, e non vanno nella direzione che prospetterebbe una Sampdoria caricata a mille in vista del match. In primis c’è la situazione ambientale. Viene da sé che un match senza tifosi ha bisogno quantomeno di un contorno di incoraggiamento ed entusiasmo che carichi la squadra. Questo non ci sarà, visto che la Federclub blucerchiata ha preannunciato che, per la prima volta da tempo, non vi saranno manifestazioni collettivo di supporto a Quagliarella e compagni.

Nessuna scooterata, nessun ritrovo con canti e cori di spinta all’undici di Ranieri. Solo un eloquente “il campionato per noi è finito”. Riferimenti alla scelta di riprendere la Serie A dopo il dramma Covid, ovviamente. Ciò non toglie che sia l’assenza di una carica importante per una squadra, la Samp, che di certo non potrà mai avere gli stimoli dei cugini, forte di una salvezza ormai in tasca.

Situazione di contorno che si va a tradurre nelle parole rilasciate dall’attaccante doriano Manolo Gabbiadini: “Mandare il Genoa in B non è uno stimolo ulteriore, pensiamo soltanto a noi. Vogliamo vincere il derby, questo sì, ma andiamo in campo per fare la nostra partita a prescindere dalla posizione in cui è il Genoa”. Parole non certo sbagliate, né scontate, ma difficilmente in una stracittadina dal contesto più “caldo” il 23 di Ranieri si sarebbe pronunciato sullo stesso piano. Alla fine sarà il campo a parlare, e non si può pensare che la Samp offra il fianco all’obiettivo degli acerrimi rivali. Ma un po’ tutti, sponda Lecce, avrebbe voluto un ambiente blucerchiato più carico alla vigilia di un derby.

25 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
25 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ma tanto stasera perdiamo pure col Brescia soprattutto se scendiamo in campo senza grinta e palle come a Genova. Spero di sbagliare ma la vedo dura con questo andazzo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Nu sapimu ci vincimu cu lu Brescia e sta pensanu all aure squadre.pinsati cu vinciti ui,poi se pensa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Complimenti per la sportività magari bari e lecce fossero così

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Tipico di noi leccesi… Guardare sempre gli altri per via dei nostri demeriti. Il classico tifoso che non dice le cose come stanno e gufa gli altri,da la colpa a poteri che nemmeno ci cacano e vedono complotti laddove non ci sono. Ma se ti azzardi a dire che la partita non ti è piaciuta,per loro non sei tifoso, che è meglio che tifi per le strisciate.
Io dico di programmare la serie b intanto, perché l’anno prossimo ci saranno squadre agguerrite. Se per un miracolo Divino, riuscissimo a salvarci, serve un drastico cambiamento nello staff…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

💛❤ Sempre Forza Lecce

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Non bisogna sperare negli altri. Dobbiamo vincere noi le nostre poi si vedrà

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ma nui encimu cu lu Brescia….?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Non preoccupatevi che il derby lo vince la Sampdoria come da 4 anni a questa parte !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

nessuna aspettativa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Non siamo nelle condizioni di poter guardare in casa d’altri, cerchiamo di fare il massimo nelle partite che restano e ignoriamo il resto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ai ragione Daniele mio nu ne x nui la serie aaaa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Gabbiadini giocatore fallito lmt

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Certo che i genovesi oltre ad avere il braccino corto hanno la memoria corta,il Genoa alcuni anni fa mando la Samp in B vincendo un derby allo scadere.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ancora pensate alla salvezza, ormai il campionato per il Lecce è finito Domenica. Le due Genovesi faranno l’inciucio, la colpa è solo nostra se siamo riusciti a perdere con tutte e due.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

La colpa è nostra se avessimo vinto la Sampdoria non sarebbe matematicamente salva e sarebbe una partita diversa abbiamo perso troppi punti per strada per nostri errori namu dati la zappa su li piedi suli pazienza forse è meglio iniziare a programmare l’anno prossimo per non farci trovare impreparati come quest’anno pacenza💛❤💪

Gianni
Gianni
5 mesi fa

Purtroppo il calendario non c’è stato favorevole secondo me se domani il Genoa incontrava prima l Inter potevamo avere molte più probabilità, sempre se vinciamo noi .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Si sapeva già.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ridicoli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

veramente sperate ancora? 😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Quello che conta/va era vincere noi… E invece 0 punti. Aiutati che Dio ti aiuta!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

C’è un altro dato statistico che gioca a favore di un successo genoano nel derby. Le ultime 7 squadre che hanno vinto contro il Lecce (quindi a partire da Roma-Lecce) hanno tutte vinto nella gara successiva.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ragazzi il derby porta soldi, visibilità e pubblicità. Le società non sono come i tifosi, hanno interesse a restare entrambe in A.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Inutile prendersela con le Genovesi,Sempre con gli altri ve la prendete….Vi ricordo che le abbiamo incontrate entrambi e la colpa è la nostra perché abbiamo perso le due occasiono occasioni proprio contro di Loro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

ma ancora siete li a scrivere…a parte che la vedo dura a vincere noi…ma ormai è gia andata..anche per me il campionato è finito domenica purtroppo…pensiamo al prossimo ❤💛

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Intanto dobbiamo vincere noi e non solo questa ma ben 3 partite su 4 e poi vedere gli altri..ma per un motivo o per un altro non le vinceremo. Spero di sbagliarmi ma è molto difficile.

Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Con la maglia giallo-rossa fece impazzire un certo Cabrini (LECCE 2 JUVE 0 con gol suo) Kekko ha i colori giallo-rossi nel cuore è e sarà per sempre..."

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Grandissimo"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Persona leale sincera e vera ecco perché mister Mazzone lascia il segno dove approdava grande uomo"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un grande ottima visione di gioco nel centrocampo dell'epoca."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Una classe cristallina"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News