Resta in contatto

News

Lapadula-Falco-Genoa, un trittico importante per presente (e futuro) del Lecce

I giallorossi proveranno a trattenere Lapa. La missione, difficile per l’interessamento di squadre della massima serie, potrebbe essere però realizzabile.

Il primo sogno del Pantaleo Corvino-bis è il “rinnovo” di Gianluca Lapadula. Le virgolette sono d’obbligo perché, di fatto, l’italoperuviano rientrerà al Genoa per fine prestito. I rapporti tra l’attaccante e il club ligure non sono certo idilliaci e il club attenderà le proposte delle eventuali acquirenti, tra cui il Lecce.

Al momento, però, la concorrenza del Benevento può essere importante. I campani, neopromossi in A, hanno voglia di allestire una squadra propositiva e Lapadula potrebbe essere il prescelto numero 9 di Pippo Inzaghi.

I salentini, però, potrebbero giocarsi una carta ad effetto. Il nuovo d.s. del Genoa Daniele Faggiano, tra l’altro leccese di Veglie, ha iscritto da tempo sul taccuino degli obiettivi il nome di Filippo Falco. Nell’eventuale trattativa per il talento di Pulsano, seguito anche da Parma e Sampdoria, la carta Lapadula potrebbe far propendere la bilancia a favore del Genoa.

Intanto, Lapadula continua la permanenza nel Salento, anche “suo” grazie alle radici familiari (il padre è di Fasano). Ieri, su Instagram, l’attaccante ha pubblicato la foto di una cerimonia speciale. Lapadula e consorte hanno rinnovato la propria promessa di matrimonio a Savelletri, in riva al mare.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Con olivieri in campo giochiamo sempre con un uomo in meno io da profano me ne sono accorto come mai i responsabili non riescono a vedere"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Hai perfettamente ragione"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Vucinic una "punta di diamante" la definizione corretta ."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Classico di chi non sa argomentare, girarla sul piano personale. Il tuo? Solo pregiudizio e necessità di sentirsi duro e puro senza averne fisiologia..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ottima scelta quella di ingaggiare quelli tra loro che possono ancora lavorare per il Lecce, anche se piu di lavoro dovremmo chiamarla passione"
Advertisement

Altro da News