Calcio Lecce
Sito appartenente al Network

GdS – Intrigo Lecce-Genoa per Falco. In mezzo anche un centrocampista?

Corvino si è messo nella condizione di non arrivare agli ultimi giorni di mercato con l’assillo di essere legato al destino di Falco.

«Non abbiamo necessità di vendere. Comunicheremo ai nostri giocatori il limite massimo entro il quale saremo disponibili a chiudere certe operazioni in uscita», è stato l’input dato dal responsabile dell’area tecnica nel giorno della presentazione di Corini, così come riporta La Gazzetta dello Sport (edizione Puglia e Basilicata).

Dalle trattative concluse e da quelle già avviate, emerge la linea del Lecce: ha acquistato Paganini, è pronto a ufficializzare Donnum, altro esterno, e punta su altri giocatori nel ruolo.  Quindi, non ci si troverà impreparati per la partenza di Falco.

Per lui, dietro l’angolo ci sarebbe soprattutto il Genoa, interessato pure a Gabriel e Petriccione. Chissà, riporta ancora la Rosea, tra Corvino e Faggiano potrebbe sbocciare un affare nel quale sarebbe inserito il centrocampista Calò da trasferire al Lecce.

Subscribe
Notificami
guest

8 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Kunta Moi
Kunta Moi
3 anni fa

Beh, se ci danno Calò allora possiamo darli tutti e tre… magari offriamo pure un conguaglio…
Io li terrei tutti e tre ma se proprio vogliono andare via o darli via ce li devono pagare. E’ vergognoso leggere certe cifre. Un giocatore che segna 14 reti in serie A per quanto trentaduenne non può essere venduto a meno di 3 milioni. Così come Petriccione, specialmente alla luce di quanto si è visto sul campo quest’anno, non può valere soltanto un sesto della cifra pagata per Tonali. E cosa dire del fatto che Falco vale poco più di quanto chiedevano l’anno scorso per Deiola! Dateli a un Preziosi, a un Cellino o ad un Pozzo e l’anno prossimo li rivendono a 20 milioni ciascuno!

alessandro
alessandro
3 anni fa

Ma è vera la notizia che il Genoa vuole acquisire la maggioranze delle quote del Lecce per farne una succursale?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

L’unico seriamente buono per età e qualità è Petriccione, lui deve restare!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Non ce problema per falco 8 milioni di euro per mancoso 6 milioni di euro.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Speriamo rimangano entrambi. In B farebbero la differenza.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Basta che poi non torni a Lecce come ha fatto post Bologna. Se va via, che sia definitivamente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Credo che Falco andrà al Genoa e Mancosu al Cagliari.
Speriamo invece rimanga Petriccione.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Sono convinto pure io……
Falco anche se non lo dimostra, preferisce la serie A giustamente, quindi è controproducente forzarlo a restare a Lecce…..( vedi età e plusvalenze)
Mancosu, uguale discorso….per lui essere corteggiato da una squadra che oltretutto è casa sua ci sta’…..
Rimango dell”avviso che, quelli che indossano la maglia del Lecce la devono onorare e sudare……la mancanza di stimoli non va bene….
Su Petriccione vuole e deve restare……

Articoli correlati

Il classe 1995 tedesco è vicino alla scadenza con il suo attuale club...
Corvino ha attenzionato un centrocampista classe 2004 di proprietà del Pescara...
L'estremo difensore del Lecce resta un obiettivo concreto del club capitolino per il dopo Rui...

Dal Network

I campani restano al palo anche nella partita casalinga contro il Monza. Parole senza filtri...
Il difensore dell’Hellas ha parlato della complessa sfida di venerdì contro il Bologna, ma anche...
Il difensore leccese, condottiero della difesa degli azzurri toscani, ha parlato a Radio Serie A...
Calcio Lecce