Resta in contatto

News

Cannabis legale sui cartelloni del Bentegodi. La Lega protesta: “Scelta inopportuna del Verona”

A rendersi portavoce della protesta il deputato e consigliere del Comune scaligero Comencini, che ha accusato il club gialloblu.

Una sponsorizzazione fa scoppiare la polemica in quel di Verona. Nelle prime giornate del nuovo campionato di Serie A sui cartelloni pubblicitari dello stadio Bentegodi è apparsa, assieme alle tante altre aziende che supportano il club gialloblu, anche la Justmary.fun, società del commercio di cannabis legale. Una partnership particolare che non è passata inosservata, scavalcando i confini del calcio e arrivando nel dibattito politico.

Ad intraprendere una battaglia dai forti toni polemici è stata la Lega, che nella persona del deputato e consigliere del Comune di Verona Vito Comencini ha così commentato: “La battaglia contro il commercio della canapa è una delle priorità della Lega, e bisogna andare anche oltre agli interessi economici. Lo sport e il calcio rappresentano un universo di valori particolari per i giovani. Mi auguro che su questo tema arrivino presto delle parole chiarificatrici dalla società Hellas Verona. E’ stata una scelta inopportuna”. Una vicenda che non si chiude qui, e che è destinata a far discutere ancora.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News