Resta in contatto

News

GdS – Braccio di ferro tra Tachtsidis e il Lecce. Per il calciatore possibili provvedimenti disciplinari

Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport (edizione Puglia e Basilicata) Panagiotis Tachtsidis ha deciso di sfidare il Lecce in un braccio di ferro che potrebbe portare a pesanti provvedimenti disciplinari.

Ieri, infatti, il greco si è messo nelle condizioni di farsi cacciare da Eugenio Corini per scarso rendimento durante l’allenamento, durato per lui solo pochi minuti, come venerdì.

L’obiettivo del centrocampista è esplicito, secondo la ricostruzione della Rosea: arrivare alla rottura con la società, per ottenere il via libera al trasferimento nell’Arabia Saudita, attratto dal contratto biennale (circa 2,5 milioni complessivi, al netto delle tasse) propostogli dal Damac Club, con sede a Khamis Mushait.

ARRIVO DI CORVINO. All’Acaya Golf Resort, nel corso della seduta di lavoro, è arrivato Pantaleo Corvino, che ha preso atto del reiterarsi del comportamento di Tachtsidis. Pur continuando a sperare che il centrocampista si ravveda e torni ad allenarsi regolarmente.

POSSIBILI PROVVEDIMENTI. Il Lecce potrebbe rivolgersi al Collegio arbitrale dove farà passi cadenzati a seconda dell’evoluzione della situazione: dall’immediata contestazione disciplinare alla sanzione pecuniaria, che potrebbe portare alla successiva richiesta di decurtazione o sospensione addirittura degli emolumenti per il mancato rispetto del contratto di lavoro.

39 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
39 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."
Advertisement

Altro da News