Resta in contatto

News

De Picciotto esce allo scoperto: “Pronto a investire in maniera seria sul Trapani”

L’imprenditore italo-svizzero, tra gli azionisti anche dell’Unione Sportiva Lecce, parla dell’operazione in una lunga intervista rilasciata a La Repubblica.

Queste le parole di René De Picciotto: “Ero interessato al Trapani già negli anni precedenti, ma guardando le carte mi ero accorto che la prospettiva di un fallimento fosse molto probabile e non valesse la pena provare a tenere in vita quella società. Ora però sono pronto per porre le basi di un investimento serio, sebbene  prima bisognerà attendere il bando. Non voglio regalare sogni lontani o illusioni, sono un imprenditore concreto che investe per il territorio, non solo per il club. Ho intenzione di creare una società agile, con due o tre trapanesi nel consiglio di amministrazione e una squadra che possa puntare subito alla Serie C, che considero come un punto di partenza in chiave futura”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Boniek purtroppo era invidioso di lui, perché non arrivava al suo livello. Come faceva a dirigerlo?"

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News