Resta in contatto

Approfondimenti

Lecce-Cosenza, sarà l’ennesima “X”? Sfida tra le due squadre con più pareggi in Serie B

I calabresi detengono per distacco il primato con 14 pari, i salentini tra le quattro inseguitrici a quota 11.

Domenica sera il Via del Mare vedrà opposto un Lecce affamato con l’obiettivo di risalire una classifica che lo vede attualmente ottavo ed un Cosenza che, appena a +2 sulla quota retrocessione, ha bisogno di punti salvezza. Si direbbe dunque una sfida aperta tra due squadre pronte ad inseguire la vittoria, ma stando allo score inanellato sino ad oggi in campionato il risultato più probabile sembrerebbe il pareggio. Semplicemente perché di fronte si trovano due “specialiste” del mestiere.

Con 14 “X” complessive, quello del Cosenza è un vero è proprio record. I rossoblu dominano infatti questa speciale classifica, e non solo visto che tra i professionisti in Italia nessuno ha fatto meglio o uguale (la Virtus Verona, Serie C girone B, si ferma a 13). In compenso hanno vinto pochissimo, solo 3 volte, ma perso comunque poco in relazione alla classifica che occupano: il Cittadella secondo in classifica ha anch’esso perso 6 volte!

Ha vinto di più, e perso e pareggiato appena meno il Lecce di Eugenio Corini. I giallorossi sono, assieme ad Empoli, Pordenone e Vicenza, la seconda squadra cadetta con più pareggi, 11. L’incapacità di mantenere i vantaggi spesso acquisiti (si veda proprio il match d’andata, così come gli altri 6 casi) è stato tra i principali difetti sino ad oggi dei giallorossi, a cui mancano quelle 2-3 vittorie che gli avrebbero permesso di stare più in alto.

Alla luce di questi dati, è lampante che Mancosu e compagni dovranno proporre qualcosa di diverso rispetto alle ultime gare casalinghe (il ruolino è di 3 pari e un ko nelle ultime 4) se non vogliono incappare nell’ennesimo pareggio interno. Di fronte troveranno una squadra, quella di Occhiuzzi, che proverà anche a vincerla, ma certamente senza scoprirsi (con 21 gol al passivo i rossoblu sono la quarta miglior difesa). Starà a mister Corini trovare la ricetta vincente per tornare a gioire tra le mura amiche.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Hai perfettamente ragione"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Vucinic una "punta di diamante" la definizione corretta ."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Classico di chi non sa argomentare, girarla sul piano personale. Il tuo? Solo pregiudizio e necessità di sentirsi duro e puro senza averne fisiologia..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ottima scelta quella di ingaggiare quelli tra loro che possono ancora lavorare per il Lecce, anche se piu di lavoro dovremmo chiamarla passione"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."
Advertisement

Altro da Approfondimenti