Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Cosenza, Trinchera dopo il ko di Lecce: “Niente musi lunghi ma serve più incisività”

Dopo la sconfitta di Lecce, terzo turno di campionato senza vittorie, il ds del Cosenza Stefano Trinchera ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Ten.

PRESTAZIONE.La squadra a Lecce non ha demeritato, ma dobbiamo osare e fare molto di più. Dobbiamo essere più propositivi. Nonostante avessimo davanti una squadra che lotta per la Serie A abbiamo fatto un’ottima figura. Dobbiamo essere più incisivi e dobbiamo trovare altre soluzioni con il mister e i ragazzi. Quando non si vince dobbiamo fare uno step ulteriore in avanti“.

LA CLASSIFICA.Siamo da sempre abituati a lottare in condizioni delicate, ma abbiamo sempre raggiunto il nostro risultato. Credo che anche quest’anno sarà così. Anche vero però che non dobbiamo nasconderci per il fatto che non vinciamo in casa. Dobbiamo essere lucidi nell’analizzare la situazione. Alla squadra ho detto che non voglio tristezza e musi lunghi. Dobbiamo tirarci fuori dai guai iniziando dalla gara contro il Chievo”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Grande come uomo e come allenatore.. meritava grandi squadre.."

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Hai ragione. Ricordo un tiro di Beto Barbas dalla trequarti del campo, preso al volo dal portiere avversario all’altezza dello stomaco, che si..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Con la maglia giallo-rossa fece impazzire un certo Cabrini (LECCE 2 JUVE 0 con gol suo) Kekko ha i colori giallo-rossi nel cuore è e sarà per sempre..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un grande ottima visione di gioco nel centrocampo dell'epoca."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Una classe cristallina"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da L'angolo dell'avversario