Calcio Lecce
Sito appartenente al Network

Polito (ds Ascoli): “A Lecce me ne andai prima per la tensione. Ho ignorato a lungo il rigore di Mancosu”

Il direttore sportivo dei bianconeri ha raccontato a Passione Ascoli Magazine della sua ansia nel seguire le gare in tribuna, con un aneddoto particolare risalente al match di Lecce.

“Quando facevo il calciatore vivevo molto la gara, ero un sanguigno e non la soffrivo. Ora rispondo al telefono anche fino a due minuti prima della gara ma poi entro in ansia e, non potendo incidere o sfogare l’adrenalina, soffro due volte la tensione. Ad esempio a Lecce sono andato via dallo stadio a un quarto d’ora dalla fine, ho messo il telefono offline, le cuffiette e calcolato il tempo alla fine della partita per tornare a match concluso. Poi ho chiamato mia moglie ed abbiamo vissuto insieme gli ultimi 30 secondi. Rientrato allo stadio a vittoria ottenuta i ragazzi parlavano del rigore sbagliato da Mancosu, ma io a lungo non ne ho saputo nulla”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'italo-ghanese non rientra nei piani della società bianconera...
Il centro del francese con la Fiorentina fa ritrovare il sorriso al Lecce con un...
L'ex capitano del Lecce si è unito al cordoglio per la morte del leggendario Rombo...

Dal Network

Il difensore dell’Hellas ha parlato della complessa sfida di venerdì contro il Bologna, ma anche...
Il difensore leccese, condottiero della difesa degli azzurri toscani, ha parlato a Radio Serie A...
Finiscono 1-1 i due match in programma nel pomeriggio. Il Cagliari rimedia un punto nello...
Calcio Lecce