Resta in contatto

News

QdP – Sticchi: “Lo stadio? Più moderno, presto i concerti. Sulla copertura…”  

Il presidente giallorosso commenta a Il Quotidiano di Puglia (intervista di Francesco Buja) l’accordo con il comune per la gestione decennale del Via del Mare.

PERCORSO LUNGO. «Sono soddisfatto perché si conclude un percorso che è stato molto lungo, faticoso. Si è passati da un primo bando che andò deserto, nel 2019, a questo che ci siamo aggiudicati».

SERVE PRUDENZA. «È un bando che per ora ci comporta oneri più che vantaggi: il dover occuparci della manutenzione straordinaria di una struttura ormai vecchiotta. Speriamo, poiché questo era il senso della nostra partecipazione al bando, che gli investimenti che compiremo possano essere ripagati dalla presenza del pubblico sia alle partite di calcio, sia, come il nuovo rapporto contrattuale prevede, agli eventi e soprattutto ai concerti».

EVENTI MUSICALI. «Siamo orientati verso gli eventi musicali perché non c’è niente di paragonabile, in queste dimensioni, nel Salento. Tra l’altro, la convenzione, ragionando per il futuro, ci consente di beneficiare del finanziamento agevolato Titolo II della Regione, utile per ulteriori strumenti di abbellimento e di ammodernamento della struttura».

MIGLIORIE ALLO STADIO. «Sono previsti lavori riguardanti l’accesso allo stadio, i parcheggi e i box per il ristoro. Un ristorante? Si vedrà. La copertura? Resta un sogno legato a una serie di condizioni su cui ancora non vi è alcuna certezza. Però, con l’amministrazione comunale e con l’aiuto della Regione è un altro punto che noi vogliamo provare a portare a casa e nell’ambito dei Giochi del Mediterraneo. Intanto, godiamoci questo risultato».

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Boniek purtroppo era invidioso di lui, perché non arrivava al suo livello. Come faceva a dirigerlo?"

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News