Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Il presidente della Reggiana: “Chiederemo anche noi la riammissione e vigileremo sulle carte del Cosenza”

Carmelo Salerno recrimina ancora per il finale della scorsa stagione: “Ci sarebbe bastato solo un punto in più…”.

La Reggiana avrebbe potuto essere al posto del Cosenza, in testa per la riammissione in Serie B dopo l’esclusione del Chievo. Se non fosse stato per quella sconfitta in pieno recupero a Vicenza. I granata, con un pareggio, sarebbero rimasti sopra i Lupi in classifica. Carmelo Salerno, presidente degli emiliani, torna su quelle ultime gare attraverso le colonne del Resto del Carlino“Le ultime tre partite del nostro campionato sono state davvero pessime: zero punti con Pescara, Spal e Vicenza, dove siamo andati in vacanza. Ne sarebbe bastato uno e ora saremmo qui a pensare e lavorare per un campionato diverso…”.

Ma non c’è solo rammarico nelle parole e nelle intenzioni della Reggiana. Salerno infatti aggiunge: “Noi faremo sicuramente la domanda di riammissione che va fatta entro lunedì e vigileremo che il Cosenza abbia tutte le carte in regola per partecipare al campionato di Serie B”. A riportarlo è TifoCosenza.it.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."
Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario