Resta in contatto

News

Il martedì magico di due ex Lecce: impresa Vecsei a Wembley, prima di Tsonev con la Bulgaria

I due centrocampisti dal passato giallorosso hanno vissuto un giorno indimenticabile con le rispettive nazionali.

Chi si ricorda Radoslav Tsonev e Balint Vecsei? Più o meno tutti i tifosi del Lecce che hanno sofferto e tifato per i propri colori anche nell’inferno della recente Serie C. Ebbene, nonostante non siano stati i principali protagonisti dell’ultimo ventennio giallorosso sono stati (più o meno) protagonisti nell’ultima serata di impegni internazionali relativi alle qualificazioni per Qatar 2022, quella di ieri.

Tsonev, centrocampista portato in giallorosso da Meluso è che ha fatto bene soprattutto nell’anno della promozione in B con Liverani alla guida (memorabile la punizione-gol nella rimonta con 3-2 finale sulla Reggina) ha coronato ieri un suo sogno da non poco. Ha infatti esordito con la maglia della Nazionale bulgara, vittoriosa per 2-1 sull’Irlanda del Nord. Prestazione non indimenticabile per il calciatore ora al Levski Sofia, sostituito all’intervallo con i suoi sotto 0-1. Resta, però, un magico martedì sera per il classe 1995 che ha ancora margini di miglioramento.

Ancor meglio è andata a Vecsei. Il magiaro che nel Salento ha avuto il ruolo di mera comparsata nel 2014/15 non era all’esordio con la sua Ungheria, ma i 15 minuti disputati gli hanno consentito di aiutare i suoi a contenere l’Inghilterra, bloccata sull’1-1 nel tempio di Wembley. Risultato storico per la formazione di Budapest. Con tinte, seppur piccole e lontane, di giallorosso.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Credo che il calcio sia un viaggio senza tempo dove le bandiere i miti che personificano una squadra rimarranno nella memoria degli anziani che un..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News