Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Parma, tonfo con la Reggina che aggancia il Lecce. E il Pordenone riprende il Pisa in extremis

Il divario dei giallorossi dalla vetta resta lo stesso dopo i risultati della domenica. Crisi profonda per gli emiliani.

Per il secondo week-end di fila il Lecce perde l’occasione di accorciare sul primo posto. Il Pisa capolista ha infatti mancato un’altra volta l’appuntamento con il successo, venendo stavolta fermato tra le mura amiche dal Pordenone fanalino di coda. Un 1-1 finale scaturito dal vantaggio iniziale del toscano Caracciolo, raggiunto al 96′ da Folorunsho che ha approfittato di un colossale errore di Nicolas (goffo tentativo di dribbling fuori area).

E’ crisi nera, invece, per il Parma, con Maresca che ora rischia seriamente la panchina. Gli emiliani sono stati sconfitti 2-1 dalla Reggina, che grazie a questo colpaccio si proietta al terzo posto raggiungendo, tra le altre, anche il Lecce. Menez-Galabinov e per gli ospiti vano tentativo finale di Vazquez.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News