Resta in contatto

News

Baroni: “Non abbiamo subito, abbiamo gestito. Rammaricato per…”

L’allenatore del Lecce commenta in sala stampa il pareggio maturato in casa del Brescia.

“Non sono d’accordo quando dicono che noi abbiamo subito: secondo me abbiamo gestito. Finché siamo riusciti a stare alti, la squadra è stata più pericolosa. Il Brescia ha fatto cambi importanti. Ho visto una buona gara di entrambe le squadre, ma per noi c’è rammarico perchè una volta passati in vantaggio, dovevamo essere più attenti, non tanto nel difendere il cross ma nel liberare l’uomo dal cross. Avremmo potuto vincere contro una compagine importante. Dobbiamo essere più bravi nel palleggio, abbiamo forzato troppi palloni sulla riconquista”.

“La squadra comunque sta crescendo, abbiamo margini di miglioramento, bisogna anche considerare la forza del Brescia che avevamo di fronte. Sono contento per Dermaku e Bleve, sempre sul pezzo in allenamento, calciatori che ci danno una grande mano. L’albanese è entrato con grande personalità. Bleve ha fatto una partita di personalità e quello m’interessa, è stato bravo a gestire la profondità loro ed è stato bravo a uscire. Lucioni? Spero abbia solo un’elongazione”.

“Sono rammaricato per le tante situazioni interessanti che non abbiamo sfruttato: dobbiamo migliorare in questo. E’ una costante su cui dobbiamo crescere. Loro hanno cambiato il modo di attaccare, più velocemente e con veemenza. Noi dobbiamo migliorare in questo. Veniamo da tre pareggi: ad Ascoli eravamo in vantaggio, domenica potevamo fare tre gol. Ci manca qualcosina ma sono soddisfatto. Io comunque non sono concentrato sulla classifica: conosco bene il campionato e so quanto è lungo e difficile. Il Brescia veniva da un momento non facile, ma non ho dubbi sul fatto che sia protagonista, come Pisa, Cremonese, Reggina. Per questo sono attento alle prestazioni e non ai punti. I punti sono figli della prestazione. Più conquistiamo cose durante la settimana, più abbiamo possibilità di arrivare bene alle ultime dieci partite”

 

26 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
26 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un calciatore esemplare, un campione che avrebbe meritato di più. Purtroppo come regista nella sua Argentina c'era un certo Diego Maradona... ma..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News