Resta in contatto

News

Asencio ancora positivo al Covid, trasferimento rinviato

L’edizione odierna del Nuovo Quotidiano di Puglia ha riportato la notizia che posticipa ancora una volta l’arrivo di Raul Asencio.

Asencio prigioniero del Covid-19. Si potrebbero titolare così i più recenti sviluppi della vicenda che dovrebbe portare a Lecce l’attaccante spagnolo, candidato per il ruolo di vice-Coda.

Asencio, svincolatosi dall’Alcorcon, si è sottoposto a tampone molecolare prima di partire dalla Spagna verso l’Italia ma l’esito del test è stato ancora una volta positivo. Nelle prossime ore, si legge, il calciatore effettuerà un nuovo test nella speranza di ricevere la negatività al Covid per poi aggregarsi al gruppo di Marco Baroni.

Per l’ex, tra le altre, di SPAL e Cosenza, è pronto un contratto sino al 2024.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Flacco Venosa, Potenza"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima un uomo, poi un allenatore come nessun' altro"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Hai perfettamente ragione"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Vucinic una "punta di diamante" la definizione corretta ."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ottima scelta quella di ingaggiare quelli tra loro che possono ancora lavorare per il Lecce, anche se piu di lavoro dovremmo chiamarla passione"
Advertisement

Altro da News