Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Baroni vs. Frosinone, due vittorie in otto precedenti

L’allenatore fiorentino incontrerà i ciociari, allenati in A, per la nona volta in carriera.

Ritorno al passato per Marco Baroni, atteso dalla sfida in casa del Frosinone, una delle compagini allenate nella lunga carriera in panchina. Sabato andrà in scena il nono incontro. La “prima” fu il 16 novembre 2014: il Pescara di Baroni sconfisse il Frosinone con un secco 3-0. Al ritorno, la squadra di Stellone si vendicò parzialmente con un 2-1 per continuare la lotta nell’altissima classifica. Baroni ritrovò i laziali con il Benevento, nell’anno della promozione in A. Lo stadio frusinate fu amaro agli Stregoni, battuti 3-2 con la doppietta di Dionisi nonostante il gol giallorosso di Lucioni, oggi scudiero di Baroni al Lecce. Al ritorno, Benevento-Frosinone 2-1, al penultimo turno, fu una vittoria importante in chiave playoff per il team Baroni: Ceravolo al 90′ regalò i tre punti al Benevento. Ad oggi è l’ultima vittoria di Baroni contro il Frosinone.

Nel 19/20, Dionisi punì ancora Baroni, questa volta allenatore della Cremonese. Il guizzo di Palombi annullò il vantaggio e consegnò un punto. L’anno scorso, con la Reggina, un solo punto conquistato per il trainer toscano. La Reggina impattò 1-1 allo Stirpe per poi incassare una netta sconfitta (0-4) in Calabria. Il novero dei precedenti si chiude con il pareggio a reti bianche con il Lecce un girone fa.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Sondaggio sul mercato invernale: due terzi dei lettori promuovono Corvino e Trinchera

Ultimo commento: "In un altro campionato europeo di livello , la ns squadra si troverebbe a metà classifica della seconda serie . Il calcio italiano è questo . Zero..."

Gol dell’anno 2022, vince il siluro di Colombo che ha fatto tremare il Maradona (VIDEO)

Ultimo commento: "Giusto non abbassare la guardia, i conti si faranno alla fine, complimenti fin'ora più che meritati ma guai a scendere in campo convinti che..."
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News