Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Sassuolo, Dionisi: “Lecce organizzato e ben allenato, sarà un match sul filo del rasoio”

Le dichiarazioni del tecnico del Sassuolo Alessio Dionisi alla vigilia della sfida interna con il Lecce di domani.

LECCE. “Sarà una gara difficile perché all’inizio sono tutte gare sul filo del rasoio, attaccate agli episodi. Tipi di match che magari più in là con il campionato possono vedersi meno. Il Lecce è motivato, organizzato e ben allenato, fa fase d’attesa ed è aggressivo in ripartenza. Ha l’entusiasmo della neopromossa dunque ci metterà quel qualcosa in più sotto questo punto di vista”.

FORMAZIONE. Cambieremo qualche interprete, spesso la formazione che parte non è la formazione migliore a prescindere, anche perché si giocano spesso partite nelle partite. Sono tutte cose che bisogna mettere in conto per non farsi trovare impreparati”.

PINAMONTI. “E’ bravo, sono molto contento che sia arrivato ed è il giocatore giusto per sostituire chi è partito. Con la Juve è partito in panchina solo perché eravamo chiamati a fare un certo tipo di partita. Poi è chiaro che dovrò fare delle valutazioni in base all’allenamento di oggi”.

RASPADORI. “Era nell’aria una sua partenza, d’altronde quando hai giocatori giovani e bravi devi metterlo in conto. L’uscita di Raspadori è pesante come lo sono state quelle che l’hanno preceduta. La nostra società non trattiene giocatori ma va avanti comunque. Chi è arrivato può fare comunque benissimo, ha tutte le carte in regola per darci una mano a fare ottime cose. Noi non siamo la squadra dell’anno scorso per tanti motivi ma dobbiamo dimostrare in primis di essere all’altezza di noi stessi e confermarci“.

RINNOVO BERARDI. “Un obiettivo meritato, un traguardo importante e sono felice per lui. Giocatori così mancano in questo calcio, sono rari ed importanti, anche se qui abbiamo avuto la fortuna di avere un grande riferimento come Magnanelli. Berardi per noi è un calciatore importante e deve essere un esempio per tutti”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Lo scontro salvezza dello stadio Benito Stirpe termina 1-1. Al gol di Cheddira risponde il...
Il penalty calciato dall'attaccante montenegrino e terminato in porta, decisivo per l'1-1 in casa del...
Ecco cosa è successo nell'impianto frusinate dopo il fischio finale del match pareggiato dai giallorossi...

Dal Network

Bruttissima notizia per l'attaccante degli emiliani e della nazionale...
L'allenatore del Frosinone recrimina per la ripetizione della massima punizione prima mancata da Rafia e...
Il centrocampista giallazzurro ha parlato a Dazn a pochi minuti dal fischio d'inizio...
Calcio Lecce