Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Okereke alla ricerca del tris contro il Lecce. Ai giallorossi un gol che cambiò…

L’attaccante della Cremonese, in gol nelle ultime due partite di campionato, sfida ancora una volta il Lecce, la squadra a cui segnò la prima rete ai tempi del Cosenza, nella stagione che ai posteri fu il trampolino di lancio

David Okereke cerca il tris in tre gare con Davide Ballardini. Dopo le reti contro Bologna e Inter, l’obiettivo della punta è il Lecce, squadra che la Cremonese, ancora a secco di vittorie in campionato, affronterà nel tentativo di avvicinare una zona salvezza distante 10 punti. La scossa data dal nuovo tecnico ha giovato al bottino realizzativo del numero 77, a quota 5 gol in campionato più due firme in Coppa Italia (nei primi turni con Ternana e Modena) dove la Cremonese ha conquistato il pass per la semifinale dopo lo scherzetto giocato alla Roma. Già l’anno scorso Okereke, in forza al Venezia, aveva segnato per due turni, con Roma e Venezia, stoppandosi poi al terzo colpo nella sconfitta casalinga (0-2) contro l’Inter.

In carriera, Okereke ha segnato un solo gol al Lecce, nella prima di cinque gare giocate con diverse maglie. Trasferitosi in prestito in C al Cosenza dopo la Primavera dello Spezia, che lo prese dalla Lavagnese, il nigeriano sancì con un colpo di testa (poi bissato dalla punizione dell’ex Loviso) l’eliminazione della squadra di Liverani dalla Coppa Italia di Serie C. Era il 14 febbraio del 2018 e dopo quel pomeriggio per molti utile solo alle statistiche, l’attaccante partecipò alla crescita della formazione di Piero Braglia poi promossa dopo i lunghissimi playoff di C. Proprio nel post-season dopo un solo gol in campionato, Okereke segnò tre reti decisive per il successo del Cosenza prima contro la Sicula Leonzio e poi nel doppio confronto col Trapani, apripista delle eliminatorie chiuse dal successo in finale contro il Siena (con mattatore Baclet, un altro ex Lecce).

Dopo quell’anno, Okereke confermò la sua vena realizzativa allo Spezia in B. 10 reti e 12 assist sulle rive del Golfo dei Poeti convinsero il Club Brugge a sborsare 8 milioni per portare il nigeriano ai vertici del calcio belga, dove nel 2019/2020 giocò anche i gironi di Champions League contro PSG, Galatasaray e Real Madrid insieme a Vanaken e all’oggi milanista De Ketelaere. Dopo due stagioni a Bruges, Okereke accettò il prestito al Venezia. 7 gol non bastarono al team di Paolo Zanetti per evitare l’ultimo posto. Nell’estate del 2022, infine, l’azzardo della Cremonese: un importo di 10 milioni totali per il 25enne.

Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il protagonista sarà Colombo!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Questa per il lecce e’ la partita più importante della stagione. E dire che potevamo fare tranquillamente 3 o 4 punti fra verona e salernitana se non avessimo perso la testa, e chiudere con congruo anticipo il discorso salvezza. Sabato sarà durissima

vittorio
vittorio
1 anno fa

sottoscrivo quanto dici , se vince si rimette in carreggiata alla grande , se pareggia rimane tranquillo, se perdee il verona va a punti so kazzi….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

il problema della Roma è che non ha in squadra Umtiti e Baschirotto…🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Gia ve cacati susu????!!!!!!mah……….Forza Lecce forzaaaaa

Tino Cuper
Tino Cuper
1 anno fa

Mi raccomando quistu è brau,okki aperti e triplo trattamento

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Abbiamo fatto resuscitare cani e porci….per lui manca?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Baschi ziccalu 🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se giocano come contro la Rometta per noi non ci sarà scampo, speriamo in un colpo di fortuna o che accusino la stanchezza.

La misura e' colma
La misura e' colma
1 anno fa

Iti tie comu stai misu

Buenucane
Buenucane
1 anno fa

Se li nosci non drizzano le ricchie e stampagnanu l’ecchi, anche questo Okereke trarrà la sua soddisfazione.
Imperativo evitare ingenuità. Se passiamo in svantaggio, la Cremonese si chiuderà a riccio ed i nostri non potranno fare altro che girarle attorno.

Articoli correlati

lecce empoli
I giallorossi, la squadra che ha realizzato più gol negli ultimi minuti, dovranno sfatare dei...
Due le soluzioni naturali a disposizione di Luca Gotti per Sassuolo-Lecce qualora l'albanese non ce...
Il collega Alessandro Ganzerla ha raccontato nel dettaglio la situazione in casa neroverde nella nostra...

Dal Network

Il centrocampista equatoguineano ha parlato dell'importante match in programma domenica contro la squadra di Luca...
Piove sul bagnato in casa Salernitana, prossima alla retrocessione in B dopo una stagione disgraziata:...
L'ex portiere, tra le altre di Chievo Verona e Palermo, ha detto la sua sulla...

Altre notizie

Calcio Lecce