Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Le pagelle di Lazio-Lecce: Oudin, ecco le magie! Gendrey crea, Hjulmand-Blin lottano

Lazio-Lecce, le pagelle: Baschirotto-Umtiti, buona prova compromessa da due errori. Dalla panchina troppa leggerezza

LECCE:

Falcone 7 – Quasi impossibile chiedergli di più nella serata dell’Olimpico. Potrebbe molto poco sui gol, e invece è strepitoso a tenere i suoi a galla due volte di piede su Milinkovic e Immobile. Tante uscite, un paio con i brividi ma al più decisive nell’assalto biancoceleste

Gendrey 7 – Si concentra anima e cuore su Zaccagni che infatti gioca due mezzi palloni. Di discese non gliene restano poi così tante, ciononostante rimedia alla quantità con la qualità ed è fondamentale nel fornire, a pochi istanti dall’intervallo, l’assist preciso e vincente per il primo gol di Oudin. Soffre fino all’ultimo, quando c’è bisogno di centimetri e freschezza lascia spazio a Romagnoli

Baschirotto 5,5 – Purtroppo come con il Verona non riesce ad opporsi nell’unica vera insidia a palla scoperta che arriva dalle sue parti. Nell’occasione è mal posizionato e lascia troppo spazio a Immobile che fa centro. Poi si rimette in piedi, ci prova anche due volte di testa e senza quel grave errore sarebbe stata un’altra buonissima prova

Umtiti 6 – Come il compagno di reparto vede il suo voto crollare a causa di un episodio, seppur più controverso, che non lo vede però esente da colpe. A sessanta secondi dal termine, spiazzato dal tocco di Romagnoli, non riesce ad anticipare il tocco di testa e viene sovrastato da Romagnoli. Fino ad allora la sofferenza c’è come per i compagni, ma tiene a bada pressoché ogni tentativo biancoceleste

Gallo 6 – L’affanno nella copertura c’è, ma solo quando Lazzari lo attacca in sovrapposizione perché sul pimpante Felipe Anderson è bravo e attento. Sopperisce a qualche errore tecnico con corsa, generosità ed alternando il supporto all’ottimo Banda con il rapido ripiegamento per evitare guai peggiori

Blin 7 – La quantità e l’aggressività necessarie per giocarsi la partita alla pari con il tecnico e forte centrocampo della Lazio. Concede mezza palla a Luis Alberto, poi chiude azioni a ripetizione e, dopo gli ingressi di compagni meno incisivi di quanto dovrebbero, è costretto a fare per due o per tre. Anche il gran merito del rigore guadagnato che avrebbe potuto portare avanti i suoi da subito

Hjulmand 7 – Rispetto ai compagni soffre poco e niente, abile a giganteggiare in entrambe le fasi e stravincere il confronto su chiunque agisca sulla trequarti avversaria. Sventaglia a destra e sinistra, sia in lancio lungo che in imbeccata rasoterra, quest’ultima caratterizzata dal cioccolatino per Gendrey che offre a Oudin il gol del pari. Dalle sue parti, poi, non si passa, ma questa non è una novità

Oudin 7,5 – Finalmente si è sbloccato ed anche in grande stile! Il francese fa le prove dopo pochi minuti alzando sopra la traversa, poi indossa lo smoking e di pura classe, condita dalla giusta potenza ed anche precisione (era ora!). Sinistro e destro il risultato è lo stesso e Provedel non ha scampo, oltre alle continue insidie che crea su ogni calcio da fermo

Strefezza 6 – Il rigore sbagliato pesa, paradossalmente però meno del prezioso assist per l’1-2 che consente a Oudin di andare a battere ancora Provedel. Ha quindi la capacità di rialzarsi dopo il brutto errore ed un primo tempo in generale non all’altezza, chiudendo in crescendo fino al momento di lasciare il campo. Anche due conclusioni, una masticata e una su cui è decisiva la respinta avversaria

Colombo 6 – In area non tocca un pallone, fuori ne somma a decine smistandoli sempre bene e perdendone appena uno. Tiene la squadra ben più alta rispetto a come giocherà dopo la sua uscita, guadagnandosi anche un fallo prezioso. Apre bene una ripartenza che Strefezza non sfrutta sull’1-1 e fa spesso reparto da solo contro due colossi come Casale e Romagnoli

Banda 6,5 – Prestazione vivace dello zambiano, sempre nel vivo dell’azione e sempre pericoloso in avanti, praticamente ad ogni pallone toccato. Fa ammonire Lazzari praticamente subito, si fa ammonire a sua volta per troppa foga ma è anche decisivo su una chiusura proprio ad interrompere una discesa del terzino. Avanza con continuità ed al volo impegna Provedel con una grande conclusione un po’ troppo centrale

Di Francesco 6 – Più che ala è terzino aggiunto. Corsa, pochi fronzoli ed in avanti un calcio d’angolo guadagnato

Ceesay 5,5 – Dovrebbe fare lo stesso lavoro di Colombo cercando di sfruttare la maggiore propensione ed utilità a sfruttare gli spazi aperti. Invece non tiene mezzo pallone e non dà il necessario supporto alla squadra che di conseguenza si abbassa più del dovuto

Gonzalez 5,5 – Tanta voglia ma male nel modo in cui prova a concretizzarla, venendo saltato secco Da Pellegrini (non facendo fallo perché già inutilmente ammonito) nell’ultima azione che porta al pari biancoceleste

Romagnoli 6 – Giganteggia su ogni palla alta crollando solo nel finale quando gli capita sul piene un pallone che non riesce a respingere meglio

Helgason 5,5 – Apporto troppo timido quando i subentrati dovrebbero offrire tutt’altra verve agonistica

All. Baroni 7 – Il Lecce gioca una gara non perfetta ma quasi ed avrebbe avuto tutto per vincerla, se solo dalla panchina fosse giunta maggiore incisività e concentrazione. Eppure i cambi, come uomini e come tempi, erano anche stati quelli giusti, a cercare nuove energie in una partita a dir poco dispendiosa. E impostata benissimo, con i giallorossi capaci di essere molto più pericolosi degli avversari per due terzi abbondanti del match

Qui le pagelle dei biancocelesti.

Subscribe
Notificami
guest

56 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Colombo e strefezza,quale sufficienza,! Allora io,sul divano di casa,meriterei un bel dieci!

Damy
Damy
11 mesi fa

Vista l’intensità della gara Helgason è sembrato un cambio sbagliato

Albj
Albj
11 mesi fa

Mister Baroni ha fatto le scelte giuste e le condivido, i panchinari non ha fatto quello che gli era stato chiesto, mantenere la squadra alta, la difesa ne ha pagato le conseguenze maggiori, dell’ ultimo minuto.
Forza è sempre 💛❤️

budda
budda
11 mesi fa

avanti Lecce ❤️💛 testa allo Spezia 💪🔥
Oudin,Hijulmand e Blin titolari fissi! 🔥🔥🔥💪

Nick
Nick
11 mesi fa

La prestazione di oggi conferma il mio convincimento: questa non è una squadra di pippe, ha anche un buon allenatore ed un buon sistema di gioco. È stato un miracolo allestirla con un budget così limitato, ragione per cui mi ha fatto personalmente rabbia assistere ad un rendimento così prolungato e negativo determinato, poi, essenzialmente da errori tecnici marchiani dei singoli. Inoltre sono molto felice di assistere finalmente alla rinascita di un calciatore come Oudin in cui credo molto. Questo è quello che la squadra deve fare giocare senza freni tirati, con applicazione, umiltà e serenità.

Rosario
Rosario
11 mesi fa

Servono che i tifosi,non mettano pressione ai giocatori con cori che sono demagogici,ipocriti ed inutili.Quwsta squadra cmq vada a finire il campionato l ha onorato con 32,che nessuno ci ha regalato e che con un po’ di fortuna potevano essere già 36/37.Non dimenti nelle ultime 12 partite 4 punti.Si è vero ,ma se li avessimo fatti nelle prime 12 partite non avresti avuto la forza di giocartela sino all’ ultima giornata.La vittoria a Bergamo vi ha allontanati dalla realtà,illudendoci.Sempre forza Lecce,a morte i gufi,i sapientoni,gli allenatori da divano

Cali11
Cali11
11 mesi fa
Reply to  Rosario

Vedi se riesci a trovare una RSA che ti prende x favore

Carlo Devisu
Carlo Devisu
11 mesi fa
Reply to  Rosario

suca e sorridi

Matteo Avetrana
Matteo Avetrana
11 mesi fa

Servono i 30000 del via del mare domenica tutto lo stadio giallorosso

20230511_232952.jpg
Fausto Brindisi
Fausto Brindisi
11 mesi fa

Serve la bolgia del via del mare tutti con la maglia giallorossa chi non ce l’ha mettete le maglie o gialle o rosse.

Matteo Grottaglie
Matteo Grottaglie
11 mesi fa

Avanti Salento tutto lo stadio colorato con i nostri colori

Coat_of_Arms_of_Terra_d'Otranto.svg.png
Lucio Casarano
Lucio Casarano
11 mesi fa

Tutti allo stadio contro lo spezia serve il tutto esaurito tutti con indosso la maglietta giallorossa avanti Salento

Antonio
Antonio
11 mesi fa

Grande partita da parte dei ragazzi nn so sono risparmiati per tutta la gara ma, la mossa più azzeccata la fatta baroni indovinato la posizione a oudin

Chevalecce
Chevalecce
11 mesi fa

Vogliamo tutti la salvezza, chi predica contro non è un vero tifoso del Lecce. Non mi interessa chi scenderà in campo contro lo Spezia, non mi interessa chi ci sarà il prossimo anno in attacco o a guidare la panchina. Ora abbiamo questa rosa e questo allenatore ed è loro che dobbiamo supportare fino alla fine. Poi a salvezza conquistata si tira una linea e si fa quadrato sul futuro. Su una cosa però sono certo, con gli investimenti fatti dalla società, con la rosa a disposizione del Mister, con l’età giovane della Rosa stessa, secondo me di più non si poteva fare, magari ci mancano quei 4/5 punti che ci avrebbero permesso di stare tutti più tranquilli, ma sfido chiunque a inizio campionato ad aver messo una firma ad avere noi le redini del nostro destino a 3 giornate dal termine.
Forza Lecce sempre❤️💛

Un 0-4 è per sempre
Un 0-4 è per sempre
11 mesi fa

Colombo da mandare Via subito. Ma perché insiste a metterlo in campo. BARONI basta errori

Giannuzzo
Giannuzzo
11 mesi fa

E basta con le critiche a sto ragazzo! Avete rotto!

Un 0-4 è per sempre
Un 0-4 è per sempre
11 mesi fa
Reply to  Giannuzzo

Ma quale critica è un bidone di calciatore, giusto in eccellenza forse potrà fare la panchina.

Roberto
Roberto
11 mesi fa

Intanto se lui non avesse recuperato quel pallone a centrocampo il secondo gol ce lo sognavamo….basta critiche , non servono a nulla

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Colombo inesistente…pensa alla Under 21 e Milan

Tino Cuper
Tino Cuper
11 mesi fa

Troppo severo,il tipo di gioco non lo agevola

Requenzino
Requenzino
11 mesi fa

Si vede che di calcio ne capisci quanto ne capisci di donne, cioè nulla. In tutte e due le nostre reti Colombo è stato fondamentale portandosi dietro due difensori ed aprendo la strada ad Oudin che ha potuto segnare con tutto lo spazio del mondo a disposizione. Evitate di dare giudizi quando non sapete nemmeno di cosa state parlando.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Pareggio che vale come una vittoria basta un punto con lo Spezia per essere salvi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Per quelli che Colombo nu mbale, il secondo gol è nato da una sua rapina. Guardatile le partite

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

E questo il Lecce che vogliamo vedere noi tifosi combattivo agressivo come inizio stagione complimenti a tutti calciatori e in particolare al mister Baroni bravo fino alla fine

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Prova di carattere e questo è fondamentale.Peccato prendere gol come in altre partite ,per errori evitabili.Comunque un pareggio su un campo difficile è sempre un punto importante che alla vigilia avremmo sottoscritto.Ora l’attenzione è al Milan.Speriamo che vinca con lo Spezia.

Lupo Alberto
Lupo Alberto
11 mesi fa

Chi critica è evidente che è uno strisciato o uno che vive a 150 km dal Salento…..forza 💕💪 Lecce

Roberto
Roberto
11 mesi fa
Reply to  Lupo Alberto

Esatto! Ci avete stufato con le critiche, seguite le squadre che seguono i bambini tipo Juve Inter e Milan così vincete (o qualcosa di simile) e vi lamentate poco

Giulio Simoni
Giulio Simoni
11 mesi fa

Cissay Helgason e Gonzalez bocciati con 3. Inutili.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Ceesay 3 .

Cri
Cri
11 mesi fa

Cessay e meglio che non gioca più spazio a Persson, non sa propio giocare…

Cri
Cri
11 mesi fa

Ora con lo Spezia stessa cattiveria e aggressione sulle seconde palle l’ultimo sforzo ragazzi!!!

Mimmo
Mimmo
11 mesi fa

Chi critica l’impegno dimostrato in campionato da questi ragazzi….. È totalmente in malafede…… Possiamo discutere su tutto… Ma i ragazzi hanno dato sempre tutto… Sempre… Ok criticare le scelte dell’allenatore e Ds.. Ma l’impegno dei ragazzi NO.

Cri
Cri
11 mesi fa
Reply to  Mimmo

Concordo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

I cambi male male…

Europa giallorossa
Europa giallorossa
11 mesi fa

Sono sempre stato il primo fan di Oudin, mi avete insultato più di una volta.
Adesso muti poppiti.
Rémy Oudin is Magic

Daniele
Daniele
11 mesi fa

Contro il Verona ha fatto uscire Ceesay (un morto in campo)al 84esimo facendo entrare Colombo, ieri lo ha fatto entrare al posto di Colombo al 64esimo giocando per mezz’ora con uno in meno,Tutto al contrario🤬🤬. Comunque un grande Lecce, beffato dalla sfortuna, prima dal rigore e poi dalla rete presa all’ultimo minutop. Dai un punto a Roma e d’oro. Ora speriamo che il Milan vinca, e magari anche il Torino (ne dubito). Entrare in campo così contro lo Spezia per fare l’impresa salvezza. Sempre forza Lecce 💪💪💪💛❤💛❤💛❤

Erpiu
Erpiu
11 mesi fa

Se oggi perde lo Spezia, una vittoria contro di loro è permanenza matematica. A mio parere il più bel Lecce visto fino ad ora, e se questo è Baroni io lo terrei anche il prossimo anno. Sono uno di quelli che lo critica dall anno scorso, ma forse è vero, gli mancano gli interpreti giusti. Magari Corvino li trova per il prossimo anno.

Zeman
Zeman
11 mesi fa
Reply to  Erpiu

Se oggi lo Spezia perde va a meno 5. Non carichiamo di troppe attese lo scontro diretto, anche un pari restando a Più 5 con solo 2 partite da giocare, andrebbe benone!!

Cali11
Cali11
11 mesi fa
Reply to  Zeman

Infatti con questo ragionamento abbiamo perso contro il Verona

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Per la cronaca Banda squalificato la prossima, porca tr@@a

Astalavistavistulasta
Astalavistavistulasta
11 mesi fa

Effettivamente oggi la cosca dei marsigliesi è andata alla grande, forse Oudin ha trovato la la posizione,e anche giandrey si è superato,lo devono fare anche con le nostre pari

salentogr
salentogr
11 mesi fa

Baschirotto calato vistosamente nelle ultime giornate, credo abbia bisogno di rifiatare un po’, con lo Spezia proverei Romagnoli titolare o valuterei il rientro di Pongracic. Per il resto, ottima prova di Oudin in inedita posizione di quasi trequartista, lo lascerei là per le prossime. Peccato perdere Banda, oggi autentica spina nel fianco per la Lazio. Su Colombo e Gallo non mi esprimo per non essere ripetitivo, anche se il primo ha comunque offerto una prova migliore rispetto a quella scandalosa contro l’Udinese (non che ci volesse poi più di tanto). Purtroppo i cambi non hanno aiutato la squadra. Un buon punto che lascia un po’ di amaro in bocca ma che alla vigilia sembrava insperato. Ora testa allo Spezia, che la gara contro il Verona di domenica scorsa sia di monito per non ripetere quella prestazione indecente! Forza Lecce

Direttore1982
Direttore1982
11 mesi fa
Reply to  salentogr

Personalmente Romagnoli non mi piace proprio.. è lentissimo.. meglio sempre se stia bene Pongracic ( speriamo di riscattarlo)

Dario
Dario
11 mesi fa

Come non potrebbe fare dipiù sui gol? Per me il secondo è una papera di Falcone, con partecipazione di ROmagnoli. Esce a vuoto su un cross che non avrebbe preso nemmeno se non ci fosse stata a scivolata di romagnoli, lasciando la porta sguarnita. poi non intercetta una palla che andava a due all’ora. Ottima partita ma la papera finale pesa.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Colombo voto 3 sufficienza de cene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Peccato per la vittoria sfuggita all’ultimo minuto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Helgason … 🤦

balestri
balestri
11 mesi fa

sei proprio un buffone cosa c’entra helgason guarda gonzalez e ceesay.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

…ii lo dissi tempo fa Baschirotto dovrebbe stopparsi è calato tantissimo… Helgason non c’entra proprio con la categoria… con le grandi squadre questo Lecce si esalta offrendo buone prestazioni ma adesso occorre invertire il trend negativo con le squadre di bassa classifica… domenica è fondamentale vincere con lo Spezia

Ernesto
Ernesto
11 mesi fa

Effettivamente abbisognerebbe di un po’ di riposo

balestri
balestri
11 mesi fa

non dire cazzate non confondere la prestazione di Helgason che si critica a prescindere con quella di gonzalez che è stata deleteria. helgason e stato l’unico nel panico generale a prendersi un fallo e a toccare palla. gonzalez cessay e di francesco zero assoluto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Colombo non c’è… non c’è proprio. Come fa ad essere scuola Milan mi chiedo. Vabbè che parliamo di questo Milan, altra perla. Ma zero proprio

Achille
Achille
11 mesi fa

Di Colombo in Milan ne ha sfornato un centinaio. Ad esempio Beretta grande centravanti scuola Milan . Qualcuno sa cosa ha fatto dopo il Lecce ? E dove gioca

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Peccato! I cambi, stavolta giusti nei tempi, ma poco utili. Anzi, ci siamo abbassati troppo e con campioni come quelli, prima o poi il gol lo prendi. Oudin di un altro pianeta, si capiva che i numeri li ha. E non sono quelli dei due
rocchi davanti

teofilo
teofilo
11 mesi fa

baschirotto e ora faccia della panca

Stefano
Stefano
11 mesi fa

Avremmo messo tutti la firma per un pareggio, apparso come santo e benedetto. Peccato perché fino al 94′ eravamo già salvi per 2/3. Con lo Spezia è LA finale!!! Forza Lecce mio

Articoli correlati

Lecce-Empoli, le pagelle: Piccoli il meglio su traversa e azione del gol, Dorgu e Gallo...
Lecce-Roma, le pagelle: Blin solito guerriero, Pongracic e Baschirotto lasciano le briciole a Lukaku. Anche...

Dal Network

Il centrocampista equatoguineano ha parlato dell'importante match in programma domenica contro la squadra di Luca...
Piove sul bagnato in casa Salernitana, prossima alla retrocessione in B dopo una stagione disgraziata:...
L'ex portiere, tra le altre di Chievo Verona e Palermo, ha detto la sua sulla...

Altre notizie

Calcio Lecce