Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Sonetti: “Il Lecce ha saputo proteggere Liverani”

“Sinceramente a inizio stagione trovavo che ci fosse qualcosa di più nel Brescia, a livello di organizzazione. Ma il Lecce in ogni sua componente è sempre rimasto vicino al suo allenatore”, ha affermato l’ex allenatore giallorosso.

Nedo Sonetti, doppio ex sulle panchine di Lecce e Brescia, e vincitore del campionato 1999 (in giallorosso) e 2000 (in biancoazzurro) parla a Bresciaoggi di quella che sarà la sfida di domani.

LIVERANI E CORINI.Di loro penso tutto il bene possibile: hanno dimostrato di meritare dove stanno”.

BRESCIA E LECCE, PERCORCI DIVERSI.È vero: sinceramente a inizio stagione trovavo che ci fosse qualcosa di più nel Brescia, a livello di organizzazione. Ma il Lecce in ogni sua componente è sempre rimasto vicino al suo allenatore”.

SUE EX SQUADRE.Nel mio Brescia c’era Hubner, Stroppa, i gemelli Filippini e sono contento per loro, di tutti i miei ragazzi che oggi allenano. C’era lo Sceriffo Mero, che non posso dimentica. Splendida squadra, come il Lecce che l’anno prima aveva Lorieri, Palmieri: esperienze bellissime, legami che restano”.

BRESCIA DI OGGI.Balotelli può fare tutto. Deve darsi da fare, poi va messo in condizioni di colpire. Corini lo sta aiutando. Poi c’è Tonali, che mi piace molto: ha intelligenza, struttura, piedi e grinta. Grande personalità”.

LECCE DI OGGI.Nel Lecce di Liverani c’è Rispoli, che a Brescia è cresciuto e ancora scorrazza in scioltezza, e ci sono attaccanti forti come Lapadula. Pesante l’assenza di Lucioni. Il Brescia può approfittarne”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il presidente al temine dell'incontro con il Frosinone ha commentato a Tele Rama l'andamento della...
Lo scontro salvezza dello stadio Benito Stirpe termina 1-1. Al gol di Cheddira risponde il...
Il penalty calciato dall'attaccante montenegrino e terminato in porta, decisivo per l'1-1 in casa del...

Dal Network

Bruttissima notizia per l'attaccante degli emiliani e della nazionale...
L'allenatore del Frosinone recrimina per la ripetizione della massima punizione prima mancata da Rafia e...
Il centrocampista giallazzurro ha parlato a Dazn a pochi minuti dal fischio d'inizio...
Calcio Lecce