Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

La Mantia social: “Mi sono sentito uno di voi. Grazie a…”

Oltre alla lettera apparsa sui canali ufficiali della società, Andrea La Mantia posta anche su Instagram un pensiero più personale. Dai ringraziamenti a tutte le componenti del club, alle sensazioni di orgoglio per un contributo indelebile nella storia.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Dopo un anno e mezzo si conclude la mia meravigliosa avventura con il Lecce calcio. Un legame quasi sanguigno con una terra, una città e dei colori che porterò sempre nel mio cuore. Mi avete dimostrato un affetto smisurato facendomi sentire davvero uno di voi. Sono stato orgoglioso di indossare questa gloriosa maglia e sono orgoglioso di aver contribuito a portare questa società e questa città dove merita, in serie A,e vi auguro di mantenerla per sempre. Volevo ringraziare i miei compagni di squadra, grandi Uomini prima che calciatori , fedeli compagni di viaggio. Un grazie anche alla società per l’opportunità e per la fiducia nel credere in me un anno e mezzo fa e per avermi regalato il sogno della seria A. Grazie a tutto lo staff, tecnico , sanitario e a tutti quelli che hanno lavorato a stretto contatto con me, con grande amore e cura dei dettagli. E infine un immenso grazie a voi tifosi che mi avete trascinato con il vostro amore e affetto, spero solo di averlo ricambiato a dovere sul campo. Inizia la mia nuova sfida con l’ Empoli calcio , una storica società che ha creduto in me e che cercherò di ripagare con la solita grinta e voglia. Ad Maiora #usLecce #Alm19

Un post condiviso da Andrea La Mantia (@andrea_lm19_) in data:

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News