Resta in contatto

Rubriche

I PRECEDENTI – Bilancio interno positivo e bei ricordi con la Lazio. Da Vasari 2001 al Vucinic-show

Giallorossi in vantaggio negli scontri diretti al Via del Mare con i quotati capitolini, che però vengono da tre successi di fila.

Dopo il poker in casa Sassuolo il Lecce cerca conforto, e soprattutto punti, tra le mura amiche del Via del Mare, dove domani arriverà la Lazio vice capolista. Una gara certamente proibitiva per i giallorossi, che però spesso in passato con i biancocelesti hanno sovvertito i pronostici. Le due formazioni si sono affrontate 19 volte nella loro storia al Via del Mare tra Serie A e B.

Il bilancio sorride ai giallorossi: 8 vittorie a 7, più 4 pareggi. La primissima fu un match di Serie B 1980/1981, in cui le due squadre impattarono per 0-0. Quella era la Lazio post-totoscommesse che, condannata ai cadetti, vi rimase per diverse stagioni nelle quali diede vita a numerosi duelli, anche in chiave promozione, con i salentini.

Ed il Via del Mare si presentò subito come terreno indigesto per la compagine laziale. Nelle prime 8 sfide, ben 5 vittorie Lecce ed addirittura zero gol segnati dagli avversari. Su tutte spicca l’1-0 nel primo faccia a faccia in Serie A, stagione 1988/89, con gol decisivo siglato da Baroni.

I primi gol laziali nel Salento arrivarono con la prima vittoria ospite nella A 1993/94: 1-2 con gol vittoria al novantesimo firmato Casiraghi. Il Lecce tornerà inutilmente vittorioso nel 1997/98 (Palmieri), perdendo poi di misura nel 1999/00 al cospetto della Lazio scudettata (0-1 Nedved) ma scrivendo una delle sue imprese più belle nel 2000/01. Quasi condannati alla B viste le vittorie di tutte le dirette concorrenti, i ragazzi di Cavasin ribaltarono all’ultima giornata i biancocelesti di Crespo grazie ad una clamorosa doppietta nel secondo tempo firmata Vasari. 2-1 finale e salvezza in tasca.

Calciospettacolo assoluto nell’ultima vittoria Lecce nei testa a testa. Era il 2004/2005 e fu 5-3 con triplette per Rocchi e soprattutto Mirko Vucinic, un successo che valse ai ragazzi di Zeman la virtuale salvezza. Da lì in poi quasi solo Lazio. Nelle ultime tre gare in particolare, contornate da altrettanti successi dei romani. Il penultimo, il 2-4 del maggio 2011, fu da inchiesta per presunti illeciti con le scommesse. L’ultimo segnò l’esordio di Cosmi in giallorosso, ma sorrise agli avversari vincitori per 2-3.

TABELLA PRECEDENTI A LECCE:

Totale incontri: 19
Vittorie Lecce: 8
Pareggi: 4
Vittorie Lazio: 7
Gol Lecce: 21
Gol Lazio: 19

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Vucinic... Meraviglioso...."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordo una partita...non mi ricordo quale.punizione molto oltre l'angolo sinistro ldell'area avversaria. Dalla tribuna si intravedeva uno spicchio..."

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Pedro Pablo.. un grande professionista.. ricordo i suoi gol.. soprattutto quello a Bari su punizione quando mancavano pochi minuti alla fine e..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Tanti sono i ricordi. I gol ..le sgroppate sulla destra..in particolare ricordo il gol al volo di destro a Cremona. Vincemmo 1-0 e fu una vittoria..."

Anselmo Bislenghi

Ultimo commento: "Nonnogol!"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche