Resta in contatto

News

Il Cosenza e il nodo-Trinchera. Il ds è in scadenza di contratto, il club non programma

Il quotidiano La Gazzetta del Sud analizza la situazione del direttore sportivo salentino, in scadenza di contratto con i rossoblu.

Cosenza, il futuro è adesso: nodo Trinchera da sciogliere”. Titola così La Gazzetta del Sud – edizione Cosenza, la analizza la posizione di Stefano Trinchera, direttore sportivo salentino in scadenza di contratto con i rossoblu. “Il mese di agosto è stato caratterizzato dal braccio di ferro tra il direttore sportivo e il presidente Guarascio. L’ascia di guerra è stata seppellita più per esigenza (l’uomo-mercato salentino non intendeva rinunciare all’anno di contratto, mentre il patron rossoblù spingeva affinché lo stesso Trinchera rispettasse l’accordo) che per convinzione, ma alla fine la frattura è stata ricomposta. E il ds rossoblù ha svolto regolarmente il suo compito nella sessione estiva di calciomercato”. 

“I nodi, però, tornano sempre al pettine e il problema del direttore sportivo in scadenza tornerà a riproporsi nelle prossime settimane – si legge ancora sul quotidiano -. Soprattutto quando ci sarà da mettere mano ai rinnovi dei giocatori. Quale direttore sportivo programmerebbe senza la certezza di far parte del progetto anche in futuro? Poche certezze. Contratti alla mano, solo in quattro possono guardare avanti senza patemi: il terzo portiere Matosevic (accordo in scadenza fino al 2023), capitan Corsi (2022), Bittante (2022) e Baez (2022). Tutti gli altri andranno in scadenza o saranno destinati a far rientro alla base. A meno che i rossoblù non decidano di esercitare i diritti di riscatto fissati a settembre”. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."
Advertisement

Altro da News